Formula 1, Ferrari: Raikkonen ha un nuovo ingegnere di pista

Pubblicato il autore: Aote Segui


In attesa della presentazione della nuova vettura, in casa Ferrari si lavora, oltre che in officina, anche negli uffici della direzione corse; diversi i cambiamenti che riguarderanno alcune figure strategiche della scuderia di Maranello.

Il più rilevante coinvolge direttamente Kimi Raikkonen; il finlandese sarà regolarmente al volante della sua monoposto in Australia, primo appuntamento del mondiale 2018, ma, dal’latro capo della radio, non ci sarà più David Greenwood; l’ingegnere inglese ha infatti lasciato la squadra per ragioni personali, tornando a collaborare, in patria, con la Manor. Al suo posto, in attesa di comunicazioni ufficiali da parte della scuderia, dovrebbe esserci Carlo Santi, precedentemente impegnato nel ruolo di ingegnere dei dati dello stesso “Ice Man”.

Cambia anche il responsabile delle operazioni di pista: Diego Ioverno lascia il suo incarico per dedicarsi ad altre mansioni e il suo posto viene preso, in coabitazione, dal direttore dell’ingegneria Jock Clear e dal responsabile motori affidati ai team esterni, Claudio Albertini. Nuovo, infine, sarà anche il capo meccanico, Christian Corradini, promosso dopo tanti ani di militanza nel team.
Oltre ai cambiamenti “interni” da registrare anche un nuovo acquisto, quello di Marco Matassa, lo scorso anno alla Toro Rosso, che andrà ad occuparsi dei giovani piloti, affiancando Massimo Rivolta.

  •   
  •  
  •  
  •