MotoGP, Marquez rinnova con la Honda fino al 2020

Pubblicato il autore: Davide Curti Segui


Il campione del mondo in carica della MotoGP Marc Marquez ha annunciato su Twitter il rinnovo con la Honda fino al 2020. Tutte le ombre che aleggiavano sul futuro prossimo dello spagnolo si sono quindi dissolte, con buona pace per le altre Case che un pensierino sul 25enne di Cervera avevano iniziato a farlo.
Nelle scorse settimane il numero 93 aveva comunque manifestato la sua preferenza alla trattativa per il rinnovo con la casa giapponese – con la quale, dal 2013 ha conquistato 4 titoli mondiali sui 5 finora disputati -, ma aveva comunque lasciato la porta aperta a un possibile cambio di sella una volta maturata la scadenza del precedente contratto, nel 2018.

L’ANNUNCIO – “Sono davvero felice di continuare a correre per il team Honda Repso, in MotoGP. Sono fiero di far parte di questa famiglia, apprezzo il modo in cui la squadra mi dà sempre il suo appoggio in ogni cosa di cui ho bisogno. I primi due test ufficiali sono andati bene e adesso, dopo il rinnovo del contratto, posso concentrarmi unicamente sul Mondiale”. Soddisfatto anche il presidente dell’HRC Yoshige Nomura: “Sono contento che Marcquez continui a correre con la nostra squadra ufficiale. Marc ha costantemente spinto se stesso oltre i limiti ed è ora un pilota maturo, che ha portato a Honda molti titoli. HRC – ha concluso – continuerà la sua sfida con Marquez, un pilota essenziale per la Honda e per il futuro della MotoGP.

  •   
  •  
  •  
  •