MotoGP, Yamaha Tech3 ufficializza Syahrin per il 2018. Sarà lui il compagno di Zarco

Pubblicato il autore: Davide Curti Segui
NORTHAMPTON, ENGLAND - AUGUST 27: Valentino Rossi of Italy and Movistar Yamaha MotoGP in action during the MotoGP of Great Britain at Silverstone Circuit on August 27, 2017 in Northampton, England. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

(Photo by Shaun Botterill/Getty Images © scelta da SuperNews)

Il team Yamaha Yech3 ha ufficializzato che sarà Hafizh Syahrin a sostituire Jonas Folger nel mondiale 2018. Il pilota malese ha sciolto le ultime riserve sul suo ingaggio dopo i test, effettuati la scorsa settimana, in Thailandia, andando quindi ad occupare l’ultima casella rimasta vuota nella griglia di partenza della MotoGP.
Soddisfatto il team manager Hervè Poncharal, che ha in questo modo risolto il problema causato dall’improvviso addio di Folger alle corse: “Sono davvero molto felice di annunciare l’ingaggio di Hafizh Syahrin al finaco di Zarco – ha detto –: abbiamo passato un periodo difficile da quando Jonas ci ha comunicato che non avrebbe potuto correre nel 2018 per prendersi cura della propria salute e cercare di recuperare completamente. E’ stata lunga e dura, abbiamo affidato ad Hafizh un duro compito nei tre giorni di test a Buriram, ma alla fine ha fatto un gran lavoro e portato a termine la missione. La Yamaha e il team Tech3 sono stati più che felici delle sue prestazioni, per questo siamo orgogliosi di dargli questa possibilità e so che sarà un qualcosa di storico, dato che per la prima volta un pilota malese correrà un’intera stagione in MotoGP. Gli do il benvenuto in famiglia, sono certo che potremo fare una grande stagione”.

Ovviamente più che contento il ventitreenne malese: “Ringrazio Hervè, la Yamaha e il team Tech3 per credere in me e darmi questa fantastica opportunità di disputare un’intera stagione in MotoGp. Farò del mio meglio e darò tutto quello che ho”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Enea Bastianini è Campione del Mondo Moto 2!