Superbike: in Thailandia la seconda tappa del Mondiale. Gli orari del weekend

Pubblicato il autore: Davide Curti Segui

Ad un mese dall’esordio sul circuito di Phillip Island torna il World Superbike Championship, pronto a sbarcare nel fine settimana sulla pista di Buriram, in Thailandia. Il primo appuntamento della stagione ha visto in Australia il doppio trionfo di Marco Melandri e della Panigale R, segnando un’inversione di tendenza marcata rispetto agli anni precedenti caratterizzati dal dominio esclusivo della Kawasaki di Jonathan Rea. Il campione delle ultime tre edizioni del Mondiale Superbike, proprio con la gara di Philipp Island, ha visto interrompersi il suo dominio in vetta alla classifica del mondiale che durava ormai dalla bellezza di 76 gare.

Tutti in Thailandia quindi, sul circuito di Buriram, che ospiterà per la quarta volta un appuntamento del mondiale delle derivate di serie. A presentarsi da leader iridato Marco Melandri, forte del bottino pieno conquistato in Australia, in testa alla classifica con 17 punti di vantaggio su Tom Sykes e 19 su Jonathan Rea. Saranno necessari per restare al comando della classifica anche al termine delle due gare di Buriram?.
Non lo sappiamo. Ma quello che possiamo dire è che la Ducati Panigale R sembra avere quest’anno delle possibilità molto concrete di giocarsi il mondiale, senza avere l’handicap di dover far fronte alla solita partenza a razzo del duo Rea-Zx10R. Occhio anche a Chaz Davies, in difficoltà nel weekend di Phillip Island; per lui terzo gradino del podio in gara 1 e scivolata in gara2 con soli 16 punti conquistati, a -34 dal compagno di squadra Marco Melandri. Il britannico della Ducati, vorrà a tutti i costi riprendersi quanto perso nella prima uscita stagionale e diminuire il gap di punti dal laeder. Ovviamente, e non poteva essere altrimenti, i fari saranno puntati anche sul Kawasaki Racing Team, pronto a far suonare il primo squillo e forte del dominio mostrato nei tre anni di gare sulla pista asiatica, con i 5 successi – tutti con Rea – su le sei gare finora disputate.
Si attendono risposte anche dai portacolori del Pata Yamaha Official WorldSBK Team, Michael Van Der Mark e Alex Lowes, entrambi ben al di sotto delle aspettative al debutto in Australia, avendo ottenuto come miglior risultato un quinto posto in gara 2, ad opera di Alex Lowes.

SUPERBIKE GP THAILANDIA: GLI ORARI DEL WEEKEND. Ecco gli orari (in Italia) del fine settimana di Buriram della Superbike:

Venerdì 23 marzo
03:45–04:25 FP1
06:30–07:10 FP2
10:00–10:45 FP3

Sabato 24 marzo
04:45–05:05 FP4
07:30–7:45 Superpole1
07:55–08:10 Superpole2
10:00 Gara1

Domenica 25 marzo
06:30–06:45 Warm Up
11:00 Gara2

  •   
  •  
  •  
  •