Gp Bahrain, Raikkonen: “Siamo soddisfatti, puntiamo ad andare bene in gara”

Pubblicato il autore: Aote Segui
during previews for the Formula One Grand Prix of Brazil at Autodromo Jose Carlos Pace on November 9, 2017 in Sao Paulo, Brazil.

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Il week end di Melbourne, che ha data l’avvio alla stagione 2018 della Formula 1 ha restituito agli appassionati delle quattro ruote un Kimi Raikkonen in buona forma; il finlandese ha disputato un ottima qualifica, ottenendo la seconda prestazione e facendo meglio anche del compagno di squadra Vettel.
Anche in gara Raikkonen, per larga parte del Gran Premio ha mantenuto un buon ritmo, tenendo il passo di Hamilton salvo poi soffrire nel finale, nel quale è comunque riuscito a tenere a bada Ricciardo e conquistare così un ottimo terzo posto.
Alla vigilia del Gran Premio del Bahrain, Iceman, come sempre, non si scompone, ma predica comunque ottimismo : “In Australia abbiamo trascorso un week end lineare; avremmo potuto fare meglio qualcosa ma sappiamo che c’è sempre da lavorare. Siamo comunque soddisfatti e abbiamo portato a casa dei punti importanti. Devo dire che fino ad ora la macchina ha funzionato bene“.
Il finlandese, archiviata Melbourne,punta dritto al Bahrain e a chi gli chiede di un ipotetico gap ancora da colmare con le Mercedes, nonostante la vittoria ci Vettel, risponde: “Magari lo vedremo in gara, adesso non possiamo sapere se sarà così. Di certo quello che conta sarà la gara. Se sapessi di avere la possibilità di poter vincere non mi dispiacerebbe partire anche da dietro sulla griglia“.
Raikkonen torna infine sulla conversazione radio “rubata” in Australia,nella quale chiedeva al Team, letteralmente,di “non fotterlo”, tentando di spegnere qualsiasi tipo di polemica: “Ho sempre detto tante cose in radio, anche in passato. Se se ne estrapola una dal contesto si possono inventare tante storie

  •   
  •  
  •  
  •