Virtual 24 ore di Le Mans: Verstappen e Norris tra i partecipanti

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

La 24 ore di le Mans che si sarebbe dovuta svolgere tra il prossimo 13 e 14 giugno è stata rinviata a metà settembre, (data ancora da definire). dagli organizzatori della ACO. La gara di endurance più famosa del circuito automobilistico si sposterà però sul viirtuale al fine di non lasciare “a bocca asciutta” i fan che, come ogni anno, attendono l’appuntamento per l’inizio dell’estate. Oggi è stata ufficializzata la starting list dei piloti che dovrebbero prendere parte a questa gara virtuale e, tra loro, figurano anche due piloti F1: Max Verstapen e Lando Norris.

Virtual 24 ore di Le Mans: Norris e Verstappen tra i partecipanti

La 24 ore di Le Mans si correrà, per il momento, in formato “virtuale” dopo che la FIA è stata costretta a posticipare la corsa al prossimo settembre a causa della pandemia da Covid-19. Per permettere comunque ai fans di respirare l’ebbrezza della “classica” del circuito endurance, i piloti si trasferiranno sulla piattaforma rFactor2, dove la gara verrà disputata tra il prossimo 13 e 14 giugno. Tra loro ci saranno anche Max Verstappen e Lando Norris, attuali piloti F1, che gareggeranno con il team Redline, tra i favoriti della competizione. Non a caso, a completare l’equipaggio del team saranno il finlandese Greger Huttu, cinque volte campione del mondo nell’ambito dell’IRacing World Championship Grand Prix Series e l’olandese Atze Kerkhof. Il team sarà alla guida di un’Oreca 07, vettuura conforme agli standard della LM02.

Altri tre team hanno annunciato la propria partecipazione, tra cui: Porsche Motorsports (per la quale correrà Giancarlo Fisichella), Panis Racing e Signatec Alpine Elf.

La gara si svolgerà seguendo il regolamento della classica 24 ore di Le Mans: i quattro piloti svolgeranno turni di guida tra le quattro e le sette ore, sarà possibile pianificare l’assetto delle proprie vetture e la strategia ai box.

  •   
  •  
  •  
  •