MotoGP, GP Repubblica Ceca: si correrà a porte chiuse

Pubblicato il autore: Fosco Taccini Segui


Nelle scorse ore, è stato resa noto, in modo ufficiale, che anche il Gran Premio della Repubblica Ceca si correrà a porte chiuse.

GP della Repubblica Ceca

Il GP della Repubblica Ceca, verrà disputato nel weekend del 7 e 9 agosto a porte chiuse. Anche per la terza tappa del Motomondiale 2020 non sarà consentito l’accesso al pubblico durante il weekend di gara. La decisione del governo della Repubblica Ceca segue la linea intrapresa dal governo andaluso e dal consiglio comunale di Jerez.

Prime tre tappe del Motomondiale a porte chiuse

Le prime due tappe del Motomondiale, alla ripartenza dopo la fase di lockdown imposta dalla pandemia Covid-19, si svolgeranno in Spagna a Jerez. Mentre, la terza tappa in programma si svolgerà a Brno. Tutte e tre le gare verranno disputate a porte chiuse e con un preciso regolamento per contrastare la diffusione del Coronavirus.
In questi giorni i rappresentanti dell’Associazione GP CR Brno hanno intrapreso una serie di trattative per cercare di aprire il circuito ai tifosi. Ma in accordo con la Dorna la decisione finale ha escluso questa possibilità. Infatti, stante l’attuale evoluzione delle pandemia è stato ritenuto necessario garantire la massima sicurezza per spettatori e addetti ai lavori.
Il governatore della Moravia meridionale, Bohumil Simek, ha dichiarato che il loro obiettivo era “di negoziare condizioni che avessero senso per tutte le parti coinvolte. Non volevamo assolutamente privare i fa di un’esperienza unica“.

GP Repubblica Ceca

I biglietti venduti per la gara di Brno di quest’anno saranno validi anche nella stagione 2021. E chi non desidererà usufruire di questa decisione, potrà richiedere il rimborso. La direttrice del Centro di informazione turistica di Brno, Jana Janulikova, ha precisato che: “Siamo convinti che gran parte dei tifosi della MotoGP conserverà i biglietti per la prossima stagione“. La direttrice Janulikova ha rassicurato inoltre i tifosi “hanno ovviamente diritto a un rimborso dei biglietti. Chi volesse utilizzare questa opzione” potrà richiedere il rimborso del biglietto tramite un modulo online.

  •   
  •  
  •  
  •