Mercedes, Hamilton: “Non so se sarò in F1 l’anno prossimo”

Pubblicato il autore: Mattia Dalmazio Segui

Ai microfoni di Sky Sport F1 Lewis Hamilton ha commento il suo successo ad Imola, il successo numero 93 della sua carriera

“Gara è stata spossante dopo una brutta partenza. Questo è un momento che mi scalda il cuore. Vedo il mio team,tutti i ragazzi che conosco benissimo,so quanto lavorano in fabbrica,che sono i veri eroi che non si celebrano mai abbastanza. Non mollano mai, continuano a lavorare,spingere,innovare. Chi ci guarda magari pensa che siamo abituati,ma è davvero fantastico lo spirito di questo team e sono davvero grato di poter far parte di uno spirito simile e fare un record come questo che nessuno aveva mai realizzato. Ringrazio Mercedes e tutti i nostri partner. 7 titoli? Incredibile. Tornare qui anno dopo anno non è facile. Anche quando hai grandi prestazioni non è ovvio ripeterle sempre. Qui tutti sono sempre precisi in ogni aspetto della preparazione della macchina e ogni weekend ripetono tutto con perfezione assoluta. Futuro? Non so se sarò in F1  l’anno prossimo. Sto bene e posso andare avanti, ma vediamo
Mondiali piloti

Leggi anche:  F1, brutto incidente al via e Grosjean vivo per miracolo. Ecco i dettagli

1 Lewis Hamilton 282

 

2 Valtteri Bottas 197

 

3 Max Verstappen 162

 

4 Daniel Ricciardo 95

 

5 Charles Leclerc 85

 

6 Sergio Perez 84

 

7 Lando Norris 69

 

8 Carlos Sainz 65

 

9 Alexander Albon 64

 

10 Pierre Gasly 63

 

11 Lance Stroll 57

 

12 Esteban Ocon 40

 

13 Daniil Kvyat 26

 

14 Sebastian Vettel 18

 

15 Nico Hulkenberg 10

 

16 Antonio Giovinazzi 4

 

17 Kimi Raikkonen 4

 

18 Romain Grosjean 2

 

19 Kevin Magnussen 1

 

20 Nicholas Latifi 0

 

21 George Russell 0
Mondiale costruttori

1 Mercedes 479

 

2 Red Bull 226

 

3 Renault 135

 

4 McLaren 134

 

5 Racing Point* 134

 

6 Ferrari 103

 

7 AlphaTauri 89

 

8 Alfa Romeo 8

 

9 Haas 3

 

10 Williams 0

Leggi anche:  Formula 1, dove vedere il GP Bahrain: diretta tv e streaming

 

* 15 punti di penalità

 

 

  •   
  •  
  •  
  •