Mercedes, Hamilton: “Quello che ho raggiunto va ben oltre i miei sogni”

Pubblicato il autore: Mattia Dalmazio Segui

Lewis Hamilton è raggiante dopo la vittoria del GP di Turchia che gli ha consentito matematicamente di conquistare il settimo titolo mondiale,eguagliando Michael Schumacher

“Sognate l’impossibile. Non permettete a nessuno di dirvi che non ce la potete fare. Lottate e lavorate per raggiungere i vostri obiettivi. Mi mancano  veramente le parole. Devo un enorme grazie alle persone che sono qui, che sono nelle nostre fabbriche, la nostra avventura è stata monumentale, sono fiero di farne parte. Ringrazio la mia famiglia. Da ragazzo sogni questi momenti. Quello che ho raggiunto va ben oltre i miei sogni, spero di essere di ispirazione per altri. Mai mollare. Sempre inseguire i sogni. È stato un weekend difficile, dovevamo inseguire, non si può fare sempre tutto alla perfezione, ho avuto uno spavento a inizio gara con le gomme nuove, non riuscivo a passare, quando ho fatto l’errore con Vettel e Albon ho pensato che la gara mi sarebbe sfuggita di mano. E invece si è incredibilmente riaperta”.
Mondiale piloti

Leggi anche:  Enea Bastianini è Campione del Mondo Moto 2!

 

1 Lewis Hamilton 307

 

2 Valtteri Bottas 197

 

3 Max Verstappen 170

 

4 Sergio Perez 100

 

5 Charles Leclerc 97

 

6 Daniel Ricciardo 96

 

7 Carlos Sainz 75

 

8 Lando Norris 74

 

9 Alexander Albon 70

 

10 Pierre Gasly 63

 

11 Lance Stroll 59

 

12 Esteban Ocon 40

 

13 Sebastian Vettel 33

 

14 Daniil Kvyat 26

 

15 Nico Hulkenberg 10

 

16 Antonio Giovinazzi 4

 

17 Kimi Raikkonen 4

 

18 Romain Grosjean 2

 

19 Kevin Magnussen 1

 

20 Nicholas Latifi 0

 

21 George Russell 0

 

Mondiale costruttori

1 Mercedes 504

 

2 Red Bull 240

 

3 Racing Point* 154

 

4 McLaren 149

 

5 Renault 136

 

6 Ferrari 130

 

7 AlphaTauri 89

 

8 Alfa Romeo 8

 

9 Haas 3

Leggi anche:  Enea Bastianini è Campione del Mondo Moto 2!

 

10 Williams 0

 

*15 punti di penalità

  •   
  •  
  •  
  •