Aston Martin, Vettel: “Giornata positiva, sappiamo quali sono i punti deboli su cui lavorare”

Pubblicato il autore: Mattia Dalmazio Segui

Il neo pilota dell’Aston Martin Sebastian Vettel ha commentato il primo giorno di test in Bahrain. L’ex pilota della Ferrari ha chiuso al tredicesimo posto percorrendo 276 km, terminando così una primissima giornata di test decisamente positiva.

“Penso che la mia mattina sia stata molto produttiva. Ovviamente, per quanto mi riguarda è tutto nuovo e diverso. Quest’anno, infatti, guido una monoposto con un motore Mercedes che, ovviamente, è differente rispetto a quelli con cui sono abituato a lavorare. Inoltre anche il volante ed i freni sono molto diversi, quindi dovrò avere il tempo di imparare. In questi test però, più che la velocità, è importante abituarsi alla monoposto e comprenderne i punti deboli su cui lavorare, cosa che io sono riuscito a fare. Tutto sommato quindi credo che sia stata una giornata soddisfacente”

Formula 1 – I risultati del day-1

1Max Verstappen (RedBull): 1’30”674 – 138 giri
2)Lando Norris (McLaren): 1’30”889 – 41 giri
3) Estaban Ocon (Alpine): 1’31”146 – 127 giri
4) Lance Stroll (Aston Martin): 1’31”782 – 44 giri
5)Carlos Sainz (Ferrari): 1’31”919 – 54 giri
6)Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo): 1’31”945 – 66 giri
7)Daniel Ricciardo (McLaren): 1’32”203 – 45 giri
8)Pierre Gasly (AlphaTauri): 1’32”231 – 74 giri
9)Yuki Tsunoda (AlphaTauri): 1’32”727 – 37 giri
10)Lewis Hamilton (Mercedes): 1’32”921 – 41 giri
11)Charles Leclerc (Ferrari): 1’33”242 – 59 giri
12)Kimi Raikkonen (Alfa Romeo): 1’33”320 – 63 giri
13)Sebastian Vettel (Aston Martin) – 1’33”742 – 51 giri
14)Roy Nissany (Williams) – 1’33”789 – 83 giri
15)Nikita Mazepin (Haas) – 1’34”798 – 67 giri
16)Mick Schumacher (Haas) – 1’36”127 – 15 giri

17)Valtteri Bottas (Mercedes) – 1’36”850 – 6 giri

  •   
  •  
  •  
  •