Formula 1: Imola firma con Ecclestone per il 2017, via il Gp Monza?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Formula 1

La Ferrari correrà ancora in Italia nel 2017?

Formula 1: l’autodromo di Imola Enzo e Dino Ferrari è ora in pole position per ospitare il Gran Premio d’Italia 2017, dopo aver firmato la propria metà del contratto. La trattativa però potrà andare a buon fine se e soltanto se l’ACI approverà il passaggio dell’evento da Monza a Imola. La scorsa settimana i rappresentanti del circuito di Imola sono andati in Gran Bretagna, a Silverstone, per incontrare Bernie Ecclestone allo scopo di portare avanti l’accordo. Tuttavia a favore di Monza c’è la posizione di Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’ACI, malgrado i problemi finanziari dell’Autodromo brianzolo. Un’alternativa valida potrebbe essere l’alternanza tra Monza e Imola, così come successo in Germania tra Hockenheim e Nurburgring, anche se il circuito romagnolo ha già dato la sua disponibilità ad avere l’esclusiva dell’evento di Formula 1. Così ha parlato Uberto Selvatico Estense sull’accaduto: Ecclestone sa che noi siamo disponibili, ora dipende dall’ACI, abbiamo ricevuto una proposta che abbiamo firmato e reinviato. Saremmo molto felici di far tornare la Formula 1 ad Imola. Il nostro obiettivo è quello di ottenere questo risultato”. Ancora Selvatico Estense:“Dipende solo dall’ACI, credo sia una questione politica, ci serve soltanto l’autorizzazione dell’autorità sportiva nazionale. Se non ci sarà un Gran Premio d’Italia sarà solo colpa di Sticchi Damiani”.
Approccio deciso quello di Selvatico Estense:” Per riportare la Formula 1 a Imola abbiamo anche l’appoggio del presidente della regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini. E’ una persona pragmatica, se l’ACI ci appoggia non ci saranno problemi con Ecclestone, con cui abbiamo un accordo. Abbiamo tempo fino a dicembre, abbiamo ristrutturato la compagnia alcuni anni fa e la stiamo gestendo bene per riportare la Formula 1 a Imola.” Selvatico Estense chiude rassicurando tutti sulla situazione finanziaria del circuito di Imola:” Abbiamo chiuso le ultime tre stagioni con bilanci positivi, al momento stiamo anche trasferendo il centro medico e ne stiamo edificando un altro. Stiamo lavorando molto.”
La Formula 1 del prossimo anno avrà ancora un Gran Premio in Italia, questo sembra emergere dalla situazione Imola- Monza, con il circuito romagnolo che sta effettuando il sorpasso su quello brianzolo, la palla,anzi il volante passa a Ecclestone. 

Leggi anche:  F1, Carlos Sainz: "Sono sorpreso dalla nostra performance del venerdì".
  •   
  •  
  •  
  •