Formula1: Massa appende il casco e annuncia il ritiro

Pubblicato il autore: Piero Giannoni Segui

MassaL’EX FERRARISTA ANNUNCIA L’ADDIO ALLE CORSE AL TERMINE DEL CAMPIONATO
La notizia era nell’aria già da qualche tempo ma stavolta pare essere definitiva. Felipe Massa, salvo eventuali colpi di scena, ha annunciato il ritiro dalla Formula uno al termine della stagione odierna.
Il pilota brasiliano, dopo ben otto stagioni consecutive  e  243 Gp disputati (il maggior numero dopo i 308 di Schumacher), pare intenzionato ad appendere il casco al chiodo. Secondo quanto riportato da Sport Mediaset, l’ex ferrarista ha scelto il prossimo Gp di Monza per annunciare il suo addio, esattamente come fece Michael Schumacher (suo ex compagno di team) nel lontano 2006.
Dopo il ritiro del Kaiser, arriverà così il momento di salutare un altro pezzo illustre della F1 moderna. Oltre alla scuderia di Frank Wiliams, gareggiò anche per la Sauber (col quale esordì come collaudatore nel 2002) rimanendovi fino al 2006, per poi passare in Ferrari.
Proprio con la scuderia di Maranello arrivano le sue maggiori soddisfazioni, toccando il suo zenit nel 2008, anno in cui perde il mondiale ad Interlagos, in favore del britannico Lewis Hamilton.
Tra gli altri record annoverati dall’ormai trentacinquenne Massa  vi sono anche : Miglior poleman dell’anno (stagione 2007) e maggior numero di punti iridati ottenuti in carriera (ben 1110 tra Sauber Ferrari e Wiliams, secondo solo ai 1566 di Schumacher)
Un curriculum di tutto rispetto,sopratutto se si considera l’incidente avvenuto durante le prove del Gp d’Ungheria 2009, quando rischiò la vita colpito dalla molla di una vettura a 200 km/HMassa appende il casco al chiodo e che se ne parli o no, resterà comunque un addio importante per gli appassionati di Formula 1.

  •   
  •  
  •  
  •