Marchionne rimprovera Vettel: “Deve essere più calmo, meno frenetico”

Pubblicato il autore: Fabiola Granier Segui
Marchionne rimprovera Vettel: "Deve essere più calmo, meno frenetico"

www.sutton-images.com
Marchionne rimprovera Vettel: “Deve essere più calmo, meno frenetico”

Sergio Marchionne ha voluto lanciare un piccolo “avvertimento” a Sebastian Vettel per la nuova stagione 2017: per il presidente della Ferrari, infatti, il comportamento e la tenacia di Vettel nel 2016 non sono stati all’altezza di un quattro volte campione. Il pilota tedesco ha avuto un anno difficile, minato anche da guasti meccanici, e lo ha visto più nervoso del solito.

Futuro di Vettel lontano dalla Ferrari?

Sergio Marchionne ha però voluto specificare una cosa molto importante: il futuro di Sebastian Vettel. Il presidente Ferrari, infatti, ha detto: “Non ho ancora parlato di estendere il contratto con Vettel, perché è troppo presto. Deve prima sentirsi a suo agio con la vettura del 2017. Si è parlato molto di rumor, anche Niki Lauda parla, ma rimane il fatto che nel 2017 Seb è con noi. Per dare stabilità alla squadra dobbiamo dare ai nostri piloti una grande macchina”, ha continuato Marchionne.

Tuttavia, mentre il presidente della Ferrari ha riconosciuto che la squadra non abbia avuto la sua migliore stagione, Vettel ha incoraggiato a migliorare la gestione nel 2017. “Terremo d’occhio la disponibilità di altri piloti per il 2018. A Seb dobbiamo dare una macchina vincente, altrimenti è inutile discutere sul futuro. Vuole vincere con noi, lo sappiamo. In cambio, deve guidare con fiducia, più calmo e in modo meno frenetico. Deve pensare alla vittoria, essere sicuro e non perdersi in battaglie personali”, ha detto Marchionne durante la tradizionale cena di Natale con la stampa.

  •   
  •  
  •  
  •