Formula 1, Bottas: “In tanti pronti a batterci, noi vogliamo restare in cima”

Pubblicato il autore: Aote Segui

SAO PAULO, BRAZIL - NOVEMBER 12: Sebastian Vettel of Germany driving the (5) Scuderia Ferrari SF70H leads Valtteri Bottas driving the (77) Mercedes AMG Petronas F1 Team Mercedes F1 WO8 into turn two at the start during the Formula One Grand Prix of Brazil at Autodromo Jose Carlos Pace on November 12, 2017 in Sao Paulo, Brazil.  (Photo by Dan Istitene/Getty Images)

Alla vigilia della seconda stagione da pilota ufficiale Mercedes, Vallteri Bottas sembra avere le idee molto chiare.
Il finlandese ha disputato una buona stagione da “secondo” di Lewis Hamilton, centrando la prima vittoria in carriera e dimostrando di poter spesso essere competitivo per la vittoria.

Bottas, in scadenza di contratto a fine stagione, e la stessa Mercedes si auspicano un ulteriore salto di qualità e, a sentire lo stesso pilota, le premesse sembrano esserci: “L’anno scorso, quando sono arrivato, la macchina era già pronta, adesso non vedo l’ora di provare quella nuova. Mi sono allenato duramente, sono pronto a salire in macchina. Quando inizia una nuova stagione ripartono tutti da zero, ci saranno delle opportunità da cogliere, il mio obiettivo è quello di non lasciarmele scappare“.

La rivale più accreditata alla vigilia resta la Ferrari, ma Bottas non si fida e allarga il cerchio dei possibili avversari: “In Formula 1 ci sono sempre delle incognite, che dipendono soprattutto dalle prestazioni delle macchine. Quindi,per ora, non so dove saremo in questa stagione. So che la Mercedes ha fatto di tutto per darci la migliore macchina possibile ed è eccitante il pensiero di poterlo dimostrare in pista. Sono sicuro che ci saranno tante squadre che vorranno batterci, ma spero che la nostra volontà di restare  in cima alla classifica, alla fine, sarà più grande“.

  •   
  •  
  •  
  •