Ferrari, Binotto annuncia: “La Ferrari deciderà entro due settimane quale pilota dell’Academy entrerà in F1 nel 2021”

Pubblicato il autore: Mattia Dalmazio Segui

Il team principal della Ferrari Mattia Binotto ai microfoni del sito ufficiale della F1 ha annunciato che tra due settimane saranno annunciati i piloti dell’Academy che entreranno in F1 nel 2021

“Non credo che aspetteremo l’ultima gara in Bahrain o ad Abu Dhabi. Penso che sia qualcosa che decideremo entro le prossime due settimane. Come abbiamo detto, non c’è posto per tutti , ha continuato Binotto. “Penso che stiano facendo tutti bene in F2 al momento, se consideriamo Mick Schumacher , Callum Ilott e Robert Shwartzman. La decisione potrebbe non essere facile: Ilott e Schumacher avrebbero dovuto svolgere una sessione di FP1 al Gran Premio dell’Eifel a ottobre, ma la fitta nebbia al Nurburgring ha annullato tutto il venerdì e nessuno dei due è stato in grado di scendere in pista.

“Hanno una stagione da finire, sono tutti concentrati sulla prossima gara in Bahrain – sono una sfida per il campionato, che è molto importante per loro. Ci sarà l’opportunità di correre di nuovo nelle FP1 ad Abu Dhabi, e poi potrebbero esserci ancora dei test per giovani piloti ad Abu Dhabi, ma noi prendiamo la nostra decisione e la decisione sarà presa su come hanno fatto finora, come hanno sviluppato il loro potenziale.Il nostro obiettivo non è portarli in F1; è portarli un giorno alla Scuderia Ferrari – con le macchine rosse – e qualunque sia la strada per raggiungerlo, è meno importante.
 Ci sarà uno di quei piloti che avrà un posto in F1 il prossimo anno, gli altri avranno opportunità e sta a noi organizzarlo e dare a tutti loro un’opportunità” ha concluso Binotto
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  F1, Mick Schumacher correrà con Haas nel 2021