Le parole di Toto Wolff dopo che Hamilton ha lasciato intendere di poter lasciare la F1

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Importante weekend di F1 soprattutto per le dichiarazioni post gara. Dopo la gara del Gran Premio dell’Emilia Romagna sul circuito di Imola il pilota britannico, Lewis Hamilton, ha lasciato intendere di poter lasciare la Formula 1 a fine anno. Questo è il messaggio del pilota numero 44 della Mercedes ed attuale Campione del Mondo: “Il futuro del mio team principal non avrà alcuna influenza sulla mia decisione. Io non so nemmeno se sarò qui l’anno prossimo, quindi la sua decisione non mi preoccupa“. Queste parole sono frutto delle riflessioni che il pilota inglese sta facendo per il suo futuro: Lewis è ad un passo a conquistare il settimo titolo mondiale (può perdere anche con sette punti di distacco da Bottas nel prossimo Gran Premio per vincerlo) ma non ha ancora un contratto per il 2021. La causa possiamo dire che è maggiormente economica, ma sembra che tutto si basi sulle motivazioni e nella sicurezza di avere un team vincente anche per i prossimi anni. Queste parole sono arrivate chiare alle orecchie di tutti i tifosi Mercedes e a Toto Wolff che ha rilasciato qualche parola a riguardo. Ecco di seguito le parole dell’attuale team principal Mercedes, Toto Wolff.

Leggi anche:  Mick Schumacher e il primo match point per diventare Campione del Mondo F2. Ecco le possibilità

Le parole di Toto Wolff sulle dichiarazioni di Hamilton

Il team principal Mercedes ha voluto subito calmare gli animi dopo le dichiarazioni di Lewis Hamilton: “Penso che se Lewis Hamilton decidesse di abbandonare la Formula 1 allora il mercato dei piloti sarebbe frenetico! Ma non credo che questo accada, o almeno spero. Penso che abbiamo detto quelle cose per tutto quello che sta accadendo nel mondo che circonda il paddock. Sono frasi dettate de mille emozioni: siamo tutti felici, ma anche molto stanchi e lo stesso vale per me. Noi tutti cerchiamo di portare un po’ di divertimento nelle case delle famiglie, ma vediamo le difficoltà del mondo là fuori: è un qualcosa che ci riguarda e sotto questo punto di vista è nomale che una persona empatica come Lewis abbia questi sentimenti“. Inoltre, Toto ha anche ribadito di voler restare in Mercedes: “Questa è la mia squadra, non andrò da nessuna parte. In futuro il mio ruolo potrebbe cambiare, ma vogliamo continuare su questa strada, perché sentiamo di non aver ancora finito. Ovviamente è importante essere motivati per il prossimo anno, ma possiamo andare avanti insieme continuando ad avere questa comunità di intenti”.

  •   
  •  
  •  
  •