Mick Schumacher in F1 nel 2021. Ecco in quale scuderia e i dettagli

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui

Mick Schumacher, il figlio della leggenda Micheal Schumacher, al volante di una Formula 1 nel Mondiale di F1 del prossimo anno. Manca pochissimo all’ufficialità con l’annuncio che si attende da un momento all’altro e chissà forse già nel weekend del Gran Premio di Turchia. Mick ha parlato di quest’eventualità ormai concreta dicendosi pronto a disputare un campionato di F1 e sognando un giorno di salire sulla Ferrari

F1 – La scuderia e le parole di Mick

Mick Schumacher approderà in F1 con la scuderia Haas, che prima del Gran Premio di Imola ha liberato le due monoposto congedando i due piloti attuali: Romain Grosjean e Kevin Magnussen. Al momento si parla solo dei test di Abu Dhabi, nell’ultimo Gran Premio della stagione, ma manca pochissimo all’ufficialità come ha anche detto il team principal Ferrari, Mattia Binotto:

Leggi anche:  F1, Lewis Hamilton positivo al Covid-19: ecco cosa succede in vista del GP del Sakhir

“Non credo che aspetteremo l’ultima gara in Bahrain o ad Abu Dhabi. Penso che sia qualcosa che decideranno entro le prossime due settimane.

Ecco di seguito le parole rilasciate da Mick Schumacher al sito tedesco T-Online:

“Mi sento chiaramente pronto per la Formula 1. Negli ultimi anni ho sempre cercato di crescere come pilota e sono molto soddisfatto de mio sviluppo. Un desiderio profondamente radicato per cui ho messo tutto il resto in secondo piano. La pressione c’è sempre nel mondo delle corse e questo vale per ogni pilota e categoria. L’importante è non lasciarsi sopraffare, ma concentrarsi ciò che è davvero importante, che per me è lavorare con la squadra dentro e fuori dalla pista. Mi concentro solo su quello”.

  •   
  •  
  •  
  •