F1, Sainz: “Ho bisogno di gare e background”

Pubblicato il autore: Agata Guglietta Segui


Oggi sono iniziate le prove libere del primo weekend del Mondiale 2021 di Formula 1 che terminerà il 12 dicembre 2021. La Ferrari partecipa alle 28 gare della stagione 2021 con una coppia di piloti giovane e promettente, Sainz-Leclerc. La Rossa lavorerà per ottenere il massimo piazzamento possibile, c’è grande fiducia per i due piloti. Dal team del Cavallino rampante parla Gené, collaudatore della Scuderia Ferrari e commentatore tecnico delle gare di F1, che ha dichiarato di avere grandi aspettative per questo mondiale 2021, queste le sue parole:”Passo in avanti Ferrari, Sainz e Leclerc lavorano per la squadra“. Leggiamo invece le parole di Sainz, il giovane pilota spagnolo che quest’anno è al debutto ufficiale sulla FS21.

Le parole di Sainz sul Mondiale 2021 in Ferrari

A quali risultati potrà ambire la Ferrari in questo Mondiale 2021? Le parole del campione spagnolo mantengono basse le aspettative in vista della gara di Sakhir. “Dipende. Mercedes e Red Bull saranno sicuramente davanti. Questo occupa quattro posizioni. I podi per merito saranno complicati, l’anno scorso arrivarono per le squadre a metà griglia quando quelle davanti fallivano. Se dipendiamo da quel fallimento delle vetture davanti, non lo so ancora“. Il campione spagnolo dovrà fare esperienza con la macchina Ferrari per crescere nella scuderia Rossa, proprio come già ha fatto nella McLaren portando la squadra al terzo posto nei costruttori. Queste le parole di Sainz sulle sue aspettative di crescita con il Cavallino rampante: “Portare il limite della macchina in qualifica è sempre più difficile per un nuovo pilota in squadra, è qualcosa che si impara soprattutto con tante gare. Il Carlos dell’ultima gara con la McLaren non ha niente a che fare con quello della prima gara, sai dove sono gli ultimi due decimi e li prendi. Ho bisogno di gare e background per fare quell’esperienza ed essere più forte, sia in qualifica sia in gara“.

  •   
  •  
  •  
  •