Formula 1, stipendi piloti: Hamilton davanti a tutti, Giovinazzi in coda

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

f1 stipendi piloti
La stagione 2021 della F1 sta per aprire i battenti e lo farà nel prossimo weekend in Bahrain sul circuito “Sakhir” di Manama e con un calendario che prevede in tutto 23 GP con  gran finale il 12 dicembre ad Abu Dhabi. Rispetto al 2020 saranno due le new entry, ovvero il russo Nikita Mazepin (Haas) e il giapponese Yuki Tsunoda (Alpha Tauri). A proposito dei protagonisti al volante, Sportrac ha riportato i gli stipendi dei piloti in Formula 1 2021 constatando che quello più pagato è ovviamente il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton, dopo il rinnovo dello scorso mese a 40 milioni. Sul secondo gradino del podio troviamo, a debita distanza, Fernando Alonso (17,220 milioni) che tornerà alle gare di Formula 1 dopo due stagioni e lo farà con la scuderia Alpine-Renault. Terzo posto per Max Verstappen  con 16,069 milioni. I due piloti della Ferrari, Charles Leclerc (9,240 milioni) e Carlos Sainz (5,746 milioni) sono rispettivamente settimo e nono. Chiude questa speciale classifica dei piloti più pagati in F1 nel 2021 il pugliese Antonio Giovinazzi con 500 mila euro.

Leggi anche:  F1 Ferrari, Binotto: “Avevamo il potenziale per raccogliere più punti“

Formula 1, stipendi piloti 2021

  • Lewis Hamilton, Mercedes: 40 milioni
  • Fernando Alonso, Alpine: 17,220 milioni
  • Max Verstappen, Red Bull: 16,069 milioni
  • Sebastian Vettel, Aston Martin: 14,280 milioni
  • Daniel Ricciardo, McLaren: 14,280 milioni
  • Valtteri Bottas, Mercedes: 9,240 milioni
  • Charles Leclerc, Ferrari: 9,240 milioni
  • Kimi Raikkonen, Alfa Romeo: 6,321 milioni
  • Carlos Sainz, Ferrari: 5,746 milioni
  • Esteban Ocon, Alpine: 3,907 milioni
  • Sergio Perez, Red Bull: 2,872 milioni
  • Lance Stroll, Aston Martin: 1,608 milioni
  • Lando Norris, McLaren: 1,608 milioni
  • Pierre Gasly, AlphaTauri: 1,608 milioni
  • Nikita Mazepin, Haas: 840.000 mila euro
  • Nicholas Latifi, Williams: 804.720 mila euro
  • George Russell, Williams: 804.720 mila euro
  • Mick Schumacher, Haas: 600.000 mila euro
  • Yuki Tsunoda, AlphaTauri: 574.560 mila euro
  • Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo: 500 mila euro
  •   
  •  
  •  
  •