Toto Wolff: “La nostra situazione è orribile”. Le parole del team principal Mercedes

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Non sono iniziati bene i test invernali della stagione 2021 di F1 per Mercedes. La scuderia tedesca ha alcuni problemi e sono anche preoccupanti, ma all’interno della squadra non c’è nervosismo. A parlare della situazione è stato proprio il team principal, Toto Wolff, a metà dei tre giorni di test sul circuito del Bahrain International Circuit. Ieri i problemi al cambio per Valtteri Bottas, oggi il testacoda di Lewis Hamilton e, in aggiunta, anche gli ulteriori problemi al cambio per l’Aston Martin (motorizzata Mercedes) di Sebastian Vettel. Ecco di seguito le parole di Toto Wolff.

Le parole di Toto Wolff sulla situazione Mercedes

Ecco le parole del team principal Mercedes ai microfoni di Sky Sport F1:

Quest’anno è stata una partenza orribile per noi. Non come gli altri anni. Non siamo veloci, abbiamo problemi di affidabilità. Dobbiamo però dimostrare la nostra caparbietà e la nostra capacità di lavorare e spingere. Problemi al cambio anche per Vettel un allarme? Sì. Ma sono due cose diverse, rispetto al guasto occorso ieri a Bottas. Non abbiamo modificato il design del cambio e abbiamo visto due problemi. Tutte queste cose sono allarmi. Rappresentano un problema non solo per il rischio di non finire la gara, ma anche per le possibili penalità. Nervosi? No. Ne io e ne Lewis. Ma dobbiamo capire. Ci sono tante cose che non funzionano. Il bilanciamento della macchina mi sembra il problema più grande. La Red Bull è partita come partivamo noi gli altri anni, hanno fatto una partenza alla Mercedes. Ieri sono andati più veloci di noi.  Stare nel budget cap è difficile per noi, abbiamo un modo di lavorare che non sta in quei costi, quindi abbiamo dovuto riorganizzarci. Tra gli altri non mi ha sorpreso nessuno. Si nascondono tutti. Sprint race? Per me è importante che il DNA dello sport rimanga, l’intrattenimento deve venire dopo. Una dimostrazione si può provare”.

  •   
  •  
  •  
  •