F1, le dichiarazioni di Verstappen ed Hamilton pre GP Sochi

Pubblicato il autore: Andrea Scozzafava Segui


Dopo l’incidente di Monza contro Lewis Hamilton e la penalità di tre posizioni in griglia, Max Verstappen è tornato sull’argomento e a parlare della prossima gara in Russia.

Le dichiarazioni pre Sochi di Verstappen

“Penso che dipenda da entrambe le parti. Non sono solo io che sono coinvolto, quando battagliamo l’uno contro l’altro. Nonostante la penalità, faremo un bel weekend. Non importa dove siamo, quest’anno siamo competitivi ovunque, quindi sono fiducioso. Sembra anche che pioverà quindi vedremo, sarà una bella gara.”
“Io sotto pressione? Si, infatti è davvero dura lottare per il titolo e vincere tutte le gare. Io comunque mi concentro solo su me stesso e mi diverto davvero là fuori a competere lì davanti e a dare spettacolo. Speriamo solo di poterlo fare ancora per molto tempo”.

Dopo Monza, anche il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton è tornato a parlare in vista di Sochi per andare a caccia del primo posto al Mondiale di F1, occupato da Verstappen.

Le dichiarazioni pre Sochi di Hamilton

“E’ importante continuare a correre lealmente e duramente gara dopo gara, fino alla fine. Entrambi saremo professionali e impararemo dal passato. Non mi aspetto mai di avvicinarmi con un ritiro di un pilota, voglio vincere meritatamente in pista. So cosa significa lottare per il campionato e anche tutto l’entusiasmo che porta. Incidenti? Sono convinto e fiducioso che non avremo più incidenti duante l’anno. L’esperienza? Vedremo alla fine se sarà un vantaggio”.

  •   
  •  
  •  
  •