MotoGP, Giappone: Yamaha, Rossi ottimista, Vinales meno

Pubblicato il autore: rpm86 Segui

Maverick Vinales – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Si preannuncia un GP del Giappone con numerosi spunti d’interesse quello di domani, con la corsa che partirà quando in Italia saranno le sette del mattino. La pole è andata a Dovizioso con la sua Ducati, seguito da Johann Zarco e dalla Ducati Pramac di Jack Miller. Solo sesto il leader del mondiale Marquez, con lo spagnolo preceduto anche da Crutchlow e Iannone.

In casa Yamaha factory invece si aspettavano qualcosa in più in queste qualifiche del GP del Giappone. Ancora una volta è stata la M1 del team Tech 3 la moto meglio piazzata della casa di Iwata. Maverick Vinales non è andato oltre il settimo posto, ad oltre mezzo secondo dal poleman Dovizioso. Ancor più indietro l’altra Yamaha con Valentino Rossi, nono.

Tuttavia questo GP del Giappone potrebbe regalare un altro buon risultato alla Yamaha, confermando di fatto quanto buono di visto in Thailandia. Il passo gara mostrato dalle due M1 ufficiali è stato buono, ma non eccezionale. Però come ben si sa, Rossi in gara è sempre capace di imprese straordinarie. Il pesarese nel corso delle interviste post qualifiche ha affermato che rispetto alla Thailandia la sua M1 è meno competitiva. Rossi conta di migliorare la moto nel corso del warm-up di domani, prima del GP.

Ad ogni modo sempre secondo il “dottore” la lotta per il podio sarà molto aperta, con i primi nove piloti con un passo abbastanza simile. Per puntare al podio, sarà fondamentale la giusta scelta delle gomme, ed in casa Yamaha c’è la consapevolezza che nella seconda metà di gara le M1 “factory” hanno un consumo della gomma più anomalo rispetto ai rivali.

Comunque sarebbe da pazzi escludere dalla lotta per il podio del GP del Giappone i due piloti Yamaha, sia Vinales che Rossi potranno dire la loro nel corso della gara. Ovviamente per la vittoria sarà più difficile, perchè li davanti Dovizioso e Marquez sembrano aver ancora qualcosa in più rispetto agli altri.

  •   
  •  
  •  
  •