Pro Recco: primo test internazionale. Week end in vasca a Montecarlo

Pubblicato il autore: marco benvenuto Segui

Pro recco

Nel week end dell’8 e 9 ottobre gli occhi degli appassionati di pallanuoto saranno puntati su Montecarlo: allo Stade Louis II si affronteranno infatti Pro Recco, Spandau 04, Olympiakos e Jug, campione d’Europa in carica. Il programma definitivo del “Champions Trophy”, torneo organizzato da Fédération Monégasque de Natation e As Monaco Natation, metterà subito di fronte i biancocelesti di mister Vujasinovic e i greci dell’Olympiakos, sabato alle ore 10.
Alle 18 della stessa giornata, invece, Tempesti e compagni se la vedranno con i tedeschi dello Spandau 04. Domenica l’ultima partita: alle 14 la Pro Recco giocherà la rivincita della sfortunata semifinale di Champions League con i croati dello Jug Dubrovnik.
L’accesso alla piscina costerà dieci euro (per una giornata) o 15 euro per l’intera due giorni di gare; gratis per i bambini con meno di 12 anni.
La Pro Recco è arrivata a Montecarlo all’ora di pranzo. Unico assente Bodegas, ancora alle prese con il recupero post operazione al pollice. Nel pomeriggio Tempesti e compagni hanno sostenuto un allenamento di rifinitura insieme ai tedeschi dello Spandau 04 Berlino. Domani, alle 10, i biancocelesti giocheranno la prima partita del “Champions Trophy” contro i vice campioni d’Europa dell’Olympiakos.

Intanto, in attesa di sfidarsi domenica a Montecarlo, pubblico delle grandi occasioni a Lavagna per il match amichevole tra Pro Recco e Jug. E’ finita 16 – 12 per i biancocelesti con trame di gioco che sono piaciute al pubblico che ha seguito le evoluzioni dei recchelini senza far mancare il consueto incitamento Questi i sette iniziali scelti da mister Vujasinovic: Tempesti, Figlioli, Fondelli, Ivovic, Filipovic, Pijetlovic, Sukno.

Il girone di Coppa Italia della Pro Recco, con CC Napoli, CN Posillipo e Pallanuoto Trieste, si giocherà a Chiavari il 31 gennaio e l’1 febbraio. Le prime due classificate parteciperanno alla Final Four, prevista l’11 e 12 marzo, con le prime due del raggruppamento che comprende An Brescia, Sport Management, Rn Savona e Roma Vis Nova.

Di seguito il calendario:
Martedì 31 gennaio 2017:
h. 19:30 Cn Posillipo – Pallanuoto Trieste
h. 21:00 Pro Recco – CC Napoli
Mercoledì 1 febbraio 2017:
h. 09:00 CC Napoli – Cn Posillipo
h. 10:30 Pro Recco – Pallanuoto Trieste
h. 16:00 Pallanuoto Trieste – CC Napoli
h. 20:00 Pro Recco – Cn Posillipo

Adesso è ufficiale: la prima partita di campionato della Pro Recco, contro i siciliani dell’Ortigia sabato 15 ottobre, si giocherà alle 17 nella piscina Giuva Baldini di Camogli. L’ingresso sarà gratuito.

Fresco campione olimpico con la Serbia, l’estate per Dusko Pijetlovic ha riservato un’ulteriore sorpresa: l’arrivo sulla panchina biancoceleste di Vladimir Vujasinovic, connazionale, ex compagno di squadra al Partizan e in Nazionale, ma soprattutto amico del centroboa 31enne.
“Abbiamo un rapporto molto forte – ammette il campione della Pro Recco – è un grande allenatore con una conoscenza della pallanuoto incredibile. La preparazione sta andando bene e sono certo andrà sempre meglio”.
Dopo la partita amichevole di Lavagna con lo Jug, per la squadra è giunta l’ora di viaggiare per Montecarlo: “Non siamo ancora al meglio fisicamente, quindi non ci potremo aspettare un grande livello di pallanuoto. Il mister ha portato un’ideologia tattica diversa e quindi ci vorrà un po’ di tempo per abituarci e mettere in pratica ciò che ci chiede”.

  •   
  •  
  •  
  •