CEV Champions League: Trentino Volley cerca il primato

Pubblicato il autore: Nicola Di Gregorio Segui
CEV Champions League

CEV Champions League – Trentino Volley

Mancano poco più di un ora all’incontro tra Trentino Volley e i belgi del Noliko Maaseik, valevole per la terza ed ultima giornata del Pool C della CEV Champions League. La partita ha un’importanza particolare, dato che vincendo (con qualsiasi punteggio) potrà fregiarsi del primo posto nella classifica di gruppo, evitando così alcune “bestie nere” già dal turno successivo.

A tale proposito il presidente della Trentino Diatec Volley Diego Mosba ha dichiarato durante un’intervista rilasciata a “RTTR Volley”: “Il match di domani sera a Maaseik? Dobbiamo vincere per arrivare primi nel girone ed evitare già nei Playoffs 12 uno scontro con una big, ma fin qui siamo soddisfatti e contenti di quello che abbiamo fatto. Andare avanti nel torneo ci interessa molto per il prestigio e per la visibilità che proseguire la manifestazione garantisce ai nostri sponsor, Trentino in primis. La Champions League ha un fascino particolare ed una valenza importante; per me rappresenta sempre il trofeo più importante perché il più ambito”.
Il sorteggio dei Playoff 12 avverrà in Lussemburgo giovedì 28 gennaio: le prime classificate di ogni girone affronteranno le seconde di un altro gruppo.
L’allenatore della formazioni italiana, Radostin Stoytchev in vista della partita ha dichiarato di ritenere fondamentale questa gara per chiudere il girone al primo posto; poi ha sottolineato quanto questa può essere una ottima occasione per dimostrare di meritare il primato contro un avversario tutt’altro che facile.
I precedenti contro del Trentino Volley contro Maaseik. Per i ragazzi di Trento quella odierna sarà la terza volta a Maaseik dove la Società di Diego Mosba ha già giocato il 31 gennaio 2012 e il 14 gennaio 2014: in tutte e due le occasioni si trattava di gare d’andata dei Playoffs 12 delle edizioni 2012 e 2014 di Champions League, vinte rispettivamente 3-0 e 3-1. Se si considera invece anche la sfida svolta durante il girone di andata del Pool C, in casa della Trentino Volley, la bilancia pende ancora di più dalla parte degli italiani, forti della vittoria per 3-0 conquistata nel novembre scorso.
Dal canto loro la società fiamminga non può essere troppo soddisfatta del percorso europeo svolto fino ad oggi. E’ vero in fatti che ad inizio anno sono stati inseriti nella CEV Champions League solamente grazie ad una wild card, ma fino a questo momento la sola vittoria raccolta nel girone non può bastare.
L’ultima formazione italiana capace di portare a casa il trofeo più importante d’europa è stata proprio Trentino Volley nella stagione 2010-2011 (dopo i successi delle due stagioni precedenti). Attualmente la particolare classifica riguardo questa competizione vede in testa il CSKA Mosca con 13 vittorie (l’ultima nel 1991), la nostra Sisley Treviso a pari merito con la Pallavolo Modena con 4 vittorie a testa seguite da un folto gruppo ferme a quota 3: Trentino Volley, Ravenna Volley, Dinamo Bucarest, Rapid Bucarest, Zenit Kazan. Se si considera il medagliere per nazione invece, è proprio l’Italia a guidare il gruppo con ben 18 tornei vinti, 13 secondi posti e 5 terzi.
Dove vederla. La partita tra Trentino Volley e Naliko Maaseik avrà inizio inizio alle ore 20.30, con diretta su Sky Sport 3, Radio Dolomiti e streaming live audio e video sul sito www.laola1.tv.
  •   
  •  
  •  
  •