Europei di Volley U17W | L’Italia supera agilmente l’Austria

Pubblicato il autore: Simone Mocellin Segui

Europei di Volley U17F – Foto CEV

La prima giornata delle qualificazioni agli europei di volley U17W si apre con una netta e schiacciante vittoria azzurra.
L’Austria sicuramente non era un banco di prova arduo, ma le nostre ragazze hanno abilmente superato l’ostacolo portando a casa i primi tre punti.

Il risultato finale dell’incontro è di 3-0 (25-14, 25-10, 25-8) e la durata della partita è stata di poco superiore all’ora – 62 minuti per la precisione.

Milleottanta – 1080 – spettatori accorsi al palazzetto dello sport di Bassano de Grappa hanno assistito alla prova maiuscola della schiacciatrice Emma Cagnin. La ragazza del 2002 in forza al San Donà Piave Volley è stata la top scorer ed MVP della partita realizzando 14 punti, tutti su attacco, con una positività del 56%.
Sofia Monza, capitano azzurro e palleggiatrice di proprietà di Busto Arsizio, si è messa in mostra dalla linea dei nove metri realizzando 4 ace sui 5 punti realizzati. Un ace in meno per la centrale Linda Nwakalor che ne realizza comunque tre impreziosendo il suo bottino di 7 punti.

Al termine della prima partita di qualificazione per gli Europei di volley U17W i due allenatori si sono espressi così nelle interviste raccolte dal sito della Confédération Européenne de Volleybaal – CEV.

Michele Fanni (ITA):
Abbiamo faticato un po’ all’inizio, ma poi dopo abbiamo giocato meglio. Sono felice del lavoro dell’intero gruppo. Sono convinto che la qualificazioni agli Europei dipenda solo da noi.”

Evelyn Siebert (AUT):
La squadra ha dato tutto il suo spirito competitivo, ma non è stato abbastanza. L’Italia è una squadra davvero forte. E’ un grande onore per noi essere in questo torneo. Speriamo di fare meglio nei prossimi incontri.”

Nell’altra partita del girone di qualificazione agli europei di volley U17W si sono affrontate le rappresentative nazionali della Croazia e della Polonia, dando vita ad un match altamente spettacolare e ricco di suspence.
Il risultato finale è di 3-2 in favore delle polacche, che dopo essersi fatte recuperare e superare dall’1-0 iniziale, pareggiano e si aggiudicano la vittoria al tie-break.
Zuzanna Kuligowska guida le polacche con 23 punti frutto di 17 attacchi vincenti, 4 ace e 4 muri. Una prova che vale il meritatissimo titolo di MVP e il cartello di pericolo numero uno nella sfida dell’Epifania contro le azzurrine.

Riassumendo

Qualificazioni Europei di Volley U17W – 1^ giornata – Pool B

Croazia – Polonia 2-3 (20-25, 25-19, 25-17, 17-25, 11-15)
Italia – Austria 3-0 (25-14, 25-10, 25-8)

Classifica

Italia – 3
Polonia – 2
Croazia – 1
Austria – 0

  •   
  •  
  •  
  •