Qualificazioni Europei di Volley U17F | A Bassano del Grappa è tutto pronto

Pubblicato il autore: Simone Mocellin Segui

Foto Federvolley.it

Bassano del Grappa diventerà per tre giorni la capitale europea della pallavolo femminile giovanile.

Scordiamoci quindi della famiglia Poli e del suo caratteristico museo dedicato al “più italiano di tutti i distillati” – la grappa ovviamente – perché la cittadina veneta domani ospiterà le qualificazioni agli europei U17 di pallavolo femminile e per bere non ci sarà tempo – essendo mezzo veneto non ne sono così sicuro.

La competizione si svolgerà dal 4 al 6 Gennaio 2018 e vedrà l’Italia affrontare nel suo girone altre tre nazionali; in particolare Austria, Croazia e Polonia.

L’esordio delle nostre azzurrine – le nostre bimbe, come hanno il piacere di chiamarle gli addetti ai lavori – avverrà alle 18.30 di giovedì 4 Gennaio contro la rappresentativa austriaca. Orario serale che accompegnerà le ragazze in tutti i tre match di qualificazione agli Europei di volley U17F.

POOL B
ITALIA 
AUSTRIA 
CROAZIA
POLONIA

Calendario

Giovedì 4 Gennaio 2018
Croazia – Polonia | ore 15.30
Italia – Austria | ore 18.30

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, le partite del week end : match clou in zona salvezza

Venerdì 5 Gennaio 2018
Polonia – Austria | ore 15.30
Italia – Croazia | ore 18.30

Sabato 6 Gennaio 2018
Austria – Croazia | ore 15.30
Italia – Polonia | ore 18.30

Ventinove è il numero delle nazionali che si giocheranno la qualificazione agli Europei di Volley U17F nei vari gironi in giro per l’Europa. Ventinove squadre e non trenta, perchè la Bulgaria è qualificata per diritto, essendo la nazione che ospiterà la fase finale della competizione.
In queste qualificazioni le squadre saranno divise in 5 gironi da 4 squadre e 3 gironi da 3 squadre. La vincitrice di ogni raggruppamento verrà qualificata automaticamente alla fase finale in terra bulgara. Ad esse si andranno ad aggiungere le tre squadre che avranno ottenuto i migliori risultati tra i vari gironi.

Sarà importantissimo per le nostre ragazze cercare di vincere il proprio girone per evitare spiacevoli inconvenienti, che sarebbero ancora più brutti da digerire con il pubblico amico vicino accorso a dare affetto e supporto.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, le partite del week end : match clou in zona salvezza

Ma chi sono le “bimbe” che rappresenteranno il nostro tricolore in questa fase degli Europei di Volley U17F?
Sono rimaste in quattordici – erano sedici prima della scrematura del tecnico Mencarelli – e sono state al lavoro al Centro Pavesi da Santo Stefano a fine anno, ovvero dal 26 al 30 dicembre.

Alice Nardo (Alessandria Volley)
Katarina Bulovic, Sara Cortella e Loveth Omoruyi (Club Italia Crai)
Francesca Magazza (Pol. Adrense)
Mariateresa Bassi (Promoball VBF)
Anna Pelloia, Emma Cagnin, Giorgia Frosini (San Donà Piave Volley)
Alessia Bolzonetti e Sofia Monza (Uyba Volley)
Claudia Consoli, Emma Graziani e Linda Nwakalor (Volleyrò Casal De Pazzi).

Sarà compito di queste giovani ragazze confermare e, se possibile, migliorare il risultato ottenuto lo scorso anno dalle giovani di coach Luca Cristofani che conquistarono la medaglia d’argento. Quell’europeo fu l’anticamera dello splendido percorso che portò, in seguito, alcune di quelle ragazze a vincere il Mondiale U18 in Argentina con coach Marco Mencarelli. Per precisione ricordiamo che lo scorso anno l’europeo giovanile era U18, quest’anno si è scesi di un anno portandolo all’U17.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, le partite del week end : match clou in zona salvezza

Mi auguro che l’evento sia una grande occasione di festa per lo sport e sopratutto per la pallavolo, pensiero condiviso dal sindaco di Bassano del Grappa Oscar Mazzocchin che sottoscrivo pienamente:

Per la nostra città è una grande gratificazione iniziare il 2018 con questo grande evento, proprio in apertura dell’anno che vede Bassano città europea dello sport. Da ex pallavolista sono doppiamente contento, perché il volley è una disciplina coinvolgente e spettacolare. Mi attendo una grande risposta del pubblico a tifare per la nostra nazionale.”

Sono sicuro che la città di Bassano risponderà presente all’evento.
Faccio Mocellin di cognome e anche se sono nato e cresciuto in piemonte, forse, sono un po’ di parte.

Locandina Ufficiale Euro 2018 U17F

  •   
  •  
  •  
  •