Turno infrasettimanale per la SuperLega, ecco il programma

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Turno infrasettimanale quello di domani sera in un inizio anno che si caratterizza per i molti impegni sia in SuperLega che nelle competizioni europee.
Siamo arrivati alla seconda giornata del girone di ritorno, cresce l’interesse per le prossime partite importantissime per cominciare a immaginare quella che potrebbe essere una futura griglia play-off scudetto.
Partiamo da una della sfide più attese, l’incontro tra la Sir Safety Conad Perugia e la Calzedonia Verona. Test delicatissimo per i ragazzi di Nikola Grbic che avranno modo di capire davvero dove può aspirare ad arrivare la Verona di quest’anno protagonista di un filotto di prestazioni vincenti nell’ultimo periodo. Nel turno di campionato del 30 dicembre coinciso con la prima giornata di ritorno sono rimasti fermi i gialloblu per la concomitante partita al Bentegodi, sponda calcio, tra l’Hellas Verona e la Juventus. La partita contro Latina si recupererà il prossimo 25 Gennaio.Dicevamo test importante, sì perché dall’altra parte c’e’ la capolista Perugia che dopo il tonfo casalingo contro Modena ha ripreso a vincere nelle ultime due partite. Incontro non semplice per i ragazzi di Lorenzo Bernardi che si troveranno dall’altra parte della rete una Calzedonia carica e vogliosa di dimostrare contro una big tutto il proprio valore.
Civitanova sara’ impegnata nella trasferta di Ravenna, entrambe le squadre arrivano all’incontro dopo le vittorie contro rispettivamente Vibo Valentia e Piacenza. La Lube dovrà provare a vincere per tentare il sorpasso al vertice della classifica contro una Bunge che nelle ultime partite ha smarrito la continuità di risultati.
Interessante la sfida tra Trento e Padova, parole positive sono da spendere per entrambe le squadre, Trento dopo un inizio davvero difficile sta trovando una continuità di risultati confortante, Padova e’ una delle sorprese più belle di questa regular season, nell’ultimo incontro alla Kioene Arena si sono dovuti inchinare contro Perugia ma nel complesso ottima davvero la stagione condotta fino a questo momento.
Semplice sulla carta l’incontro che dovrà affrontare Modena in casa contro Sora, ben 27 i punti di distacco in classifica , alta sarà la concentrazione dei padroni di casa dopo lo stop dell’ultima partita casalinga contro Padova. 
Derby affascinante tra Monza e Milano , sconfitti nell’ultima partita i ragazzi di Giani solo al tie-break contro una Trento in costante crescita, i brianzoli hanno invece raccolto tre punti in trasferta contro Sora, partita tutta da seguire e dal pronostico non semplice.
Vibo Valentia provera’ a sfruttare il fattore campo contro una Piacenza in cerca di riscatto dopo le ultime partite, per i calabresi una vittoria manca dallo scorso 5 Novembre.
Completa il quadro di questa seconda giornata di ritorno regular season SuperLega la partita tra Latina e Castellana Grotte, a caccia di punti i padroni di casa a bocca asciutta da qualche turno.
Vediamo la classifica completa alla vigilia di questa seconda giornata di ritorno della regular season SuperLega:
Sir Safety Conad Perugia 36, Cucine Lube Civitanova 35, Azimut Modena 33, Calzedonia Verona 26, Diatec Trentino 24, Kioene Padova 23, Bunge Ravenna 23, Rivivre Milano 22, Wixo LPR Piacenza 20, Gi Group Monza 15, Taiwan Excellence Latina 12, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 9, BCC Castellana Grotte 7, Biosì Indexa Sora 6.
Verona e Latina una partita in meno.

Leggi anche:  Sir Safety Volley Perugia, Colaci e Travica: "Perugia darà il massimo nel rush finale"
  •   
  •  
  •  
  •