Volley Femminile | Giulia Pisani sceglie il Beach Volley

Pubblicato il autore: Simone Mocellin Segui

Foto VareseSport

Oggi il giornale varesino “La Prealpina” ha pubblicato un’intervista realizzata a Giulia Pisani, ex capitana della squadra di Busto Arsizio militante in Serie A1.
Un racconto tra le domande della giornalista Samantha Pini, che spazia dal presente al futuro, toccando il suo passato da farfalla di Busto fino ai progetti in via di sviluppo.

Giulia Pisani rivela al giornale sopra citato la partecipazione al campionato italiano di beach volley, non specificando però il nome della sua futura compagna, dalla quale aspetta ancora una risposta.
La notizia è di quelle importanti, visto che la ragazza classe ’92 è una colonna importante del volley femminile italiano e vederla giocare nei campi sabbiosi della pallavolo su spiaggia porterà al movimento del beach volley una visibilità ancora più ampia ed un interesse di pubblico importante.
Nell’articolo si ipotizza che la compagna di Giulia Pisani possa essere Greta Cicolari, ex compagna di Marta Menegatti. Tutto ovviamente da confermare, ma a rigor di logica la soluzione evidenziata è la più facilmente ipotizzabile e plausibile.

Leggi anche:  Sir Safety Conad Perugia, domani con Ravenna a caccia di un posto in F4 di Coppa Italia

“Miss Murone” regala un’altra notizia bomba che aveva alimentato i rumors di mercato. La ragazza toscana conferma di essere stata cercata dalla Liu Jo Nordmeccanica Modena:

…Mi è spiaciuto non accettare l’offerta di Modena ma vado dove mi porta il cuore; ho tanti progetti in ballo, come quello di un camp a mio nome e per ora penso a quello…“.

La prima sfida per Giulia Pisani sarebbe stata proprio contro le sue ex compagne di Busto Arsizio, un colpo al cuore al quale confessa di avere pensato prima di rifiutare.

La chiaccherata con Pisani prosegue con il ricordo dei tempi della Yamamay e con considerazioni su quanto di buono stanno facendo le farfalle in questo momento sia in Campionato che in Coppa Italia.

Leggi anche:  Champions e Cev Cup pallavolo femminile, bene Conegliano e Monza

Una cosa è certa e traspare da questa intervista, l’amore per Busto Arsizio non è finito, anzi. Il cuore di Pisani è rimasto lì, sul taraflex rosa del PalaYamamay e quando sarà completamente in forma, qualora dovesse arrivare una chiamata, la risposta sarebbe scontata. Sono pronta a tornare a volare con voi Farfalle.

  •   
  •  
  •  
  •