Volley Serie B: Treviso domina Valsugana in casa con un netto 3-0

Pubblicato il autore: Volley Treviso Segui


Volley Serie B. Vittoria casalinga per Treviso che supera in 3 set Valsugana.

Treviso in formazione d’emergenza per la mancanza dell’opposto Venturini, trova nel capitano Monari schierato fuori ruolo un grande sostituto, autore di una prova maiuscola sotto il profilo tecnico e morale, dando tranquillità ed entusiasmo ai compagni più giovani. Il muro, insieme alla battuta, è stato ancora una volta il fondamentale che ha più inciso nel svolgersi della partita. Primo set con Treviso che parte forte con Pascon , un muro di Monari costringe gli ospiti al time out 6-2, le battute di Tonello costringono Valsugana ad un gioco scontato e con Pascon aumentano il vantaggio 18-12,  Fiscon con i suoi mani-fuori, riesce ad accorciare, ma è Pascon che chiude il set portando Treviso sull’uno a zero. Nel secondo l’equilibrio è interrotto  sul 13-15 da Bellini, un ace di Zanon porta Valsugana sul 16-19, Treviso Trascinata da Monari e dalle difese di Santi fa il sorpasso con Pascon sul 22-21, è un errore del Valsugana a dare il 2-0 al Treviso. Nel terzo ancora equilibrio  10-10, un errore di Treviso e gli ospiti fanno un mini break 14-16, sono Dal Col e Pascon a muro a ribaltare il punteggio  17-16,  Pol e due attacchi consecutivi di Monari danno il break decisivo per Treviso che va a chiudere con un primo tempo di Zanatta cogliendo un’ importante vittoria per la classifica e sopratutto sull’aspetto morale.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Volley, 16° Memorial Arkadiusz Gołaś: secondo posto per la Sir Perugia