Andata quarti di finale Coppa Cev, vince Verona contro il Montpellier

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Nel giorno di San Valentino la Calzedonia Verona festeggia un successo molto importante nella gara di andata dei quarti di finale di Coppa Cev. L’avversario che gli uomini di Nikola Grbic affrontavano erano i francesi del Montpellier, squadra ostica come d’altronde lo sono tutte quelle che sono riuscite a centrare i quarti di finale della competizione europea.
3-1 il risultato finale con parziali di 26-24, 27-25, 22-25 e 25-22. Top scorer per Verona  della serata Thomas Jaeschke che chiude con 18 punti e percentuale in attacco del 42%. Avevano provato i francesi a riaprire il match dopo che la Calzedonia si era portata avanti 2-0 vincendo il terzo set, ci ha messo tutta la grinta necessaria la squadra di Nikola Grbic per vincere il match e alla fine il successo meritato e’ arrivato.
Competizione quella della Coppa Cev alla quale tutto l’ambiente gialloblu tiene particolarmente, unica squadra veronese nello scacchiere dei diversi sport cittadini a gareggiare anche  in Europa, il primo passo e’ stato fatto, il primo tempo di questa sfida da dentro o fuori ha sorriso ai ragazzi di Nikola Grbic che per il momento possono godersi la vittoria. Tra due settimane il ritorno, sarà certamente una partita molto dura, il Montpellier vorrà provare a ribaltare il risultato come e’ normale che sia, certo che se Verona giocherà con la stessa grinta le probabilità di passaggio del turno sono alte.

Leggi anche:  Volley: il saluto di Jack Sintini al fratello
  •   
  •  
  •  
  •