Beach volley: Menegatti-Giombini aprono il World tour con una vittoria

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui


Il World Tour si apre con un sorriso per la coppia italiana di beach volley Menegatti-Giombini. Le azzurre che stanno disputando il torneo a una stella di Shepparton ( in Australia) hanno debuttato nella prima giornata della pool C contro le giapponesi Sukuzi- Murakami ottenenedo la vittoria per 2-0 ( 21-12; 23-21).

Un successo ottenuto dopo diverse sconfitte nei precedenti tornei di beach e che da un pò di sicurezza alle nostre atlete anche in vista delle qualificazioni olimpiche , ma la cosa importante di questa vittoria è la certezza del passaggio alle fasi ad eliminazione diretta.
L’obiettivo di questo torneo è quindi quello di ottenere più punti possibili per poter entrare a far parte del main draw, prima che arrivi il cambio di coppia con il rientro di Viky Orsi Toth al posto di Giombini.
Stasera alle 22.50 scenderanno nuovamente in campo per la prima posizione nel girone contro un’altra coppia nipponica Ayumi Kusano – Takemi Nishibori  ( seconde nella World Tour del 2014).
Oltre a Menegatti-Giombini c’era anche un’altra coppia azzurra, composta dalle giovani Traballi-Zuccarelli : le azzurre non sono riuscite a superare il torneo di qualificazione e sono dovute tornare a casa, sconfitte dalle giapponesi Nagata-Kumada per 2-0.

Nel frattempo in Italia, la federazione di Pallavolo si sta muovendo anche nel campo di Beach Volley e lo si può vedere dal nuovo manuale stilato per sviluppare la disciplina, facilitando anche l’organizzazione dei tornei e riducendone i costi: questo permetterà a tutti gli atleti di ogni livello di partecipare.

  •   
  •  
  •  
  •