Coppa Italia volley femminile: Conegliano piega Busto Arsizio in tre set in semifinale

Pubblicato il autore: manuela71 Segui

Oggi 17 febbraio 2018 al PalaDozza di Bologna alle 15.30 si è disputata la prima semifinale di Coppa Italia tra Imoco Conegliano e Unet E-Work Busto Arsizio. La squadra che ha conquistato la vittoria per accedere alla finale di domani è stata l’Imoco Conegliano, squadra favorita.

Nel Primo set parte in equilibrio fino al 9-9 con l’attacco di Hill. Poi l’Imoco con i suoi attacchi vincenti sorpassa Busto con il punteggio di 15-11. Mencarelli chiede il time out per incoraggiare le ragazze, ma grazie ad un ace di Bricio e un attacco di Fabri le pantere mantengono il distacco. L’allenatore di Busto fa entrare in campo Botezat per Stufi, ma la situazione non cambia. Il set point per le venete arriva grazie ad una battuta out di Bartsch, con il punteggio di 24-16. Il set si chiude 25-16, con un attacco di Hill.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Chieri vince nell'ultimo dei recuperi dell'ottava di andata , ecco la classifica aggiornata.

Nel secondo parziale le due squadre giocano punto a punto fino al 9-9 con l’attacco di Fabris. La partita non è esaltante e le percentuali in attacco sono: 28% di Diouf e 36% di Bartsch. Sul 12-11 entrano in campo Melandri e De Kruijf per l’Imoco. Busto vuole pareggiare i conti e si porta avanti 14-16 con un muro di Bartsch. Le pantere non mollano e con un attacco di Hill accorciano le distanze con il punteggio di 20-21. Beckis e Cella entrano in campo e il gioco cambia in favore delle pantere che pareggiano 24-24. Il set si chiude 27-25.

Nel terzo set la battuta di Diouf mette in difficoltà Conegliano e Busto si porta velocemente sull’ 1-5. Samanta Fabris la migliore in campo, prende in mano la squadra e con un ace porta il punteggio sul 5-6. Le farfalle tengono il vantaggio grazie agli attacchi di Bartsch che porta il punteggio sul 15-18. Santarelli, l’allenatore di Conegliano cambia la diagonale, Beckis Nicoletti e le venete arrivano in parità:24-24. Si va ai vantaggi. Entrambe le squadre non vogliono mollare e annullano 6 set point. Il set si chiude con un muro di Conegliano: 30-28. Conegliano vince la prima semifinale ed è in corsa per vincere la Coppa Italia.

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: Cisterna - Milano 0 - 3

Tabellino: Imoco Conegliano, Unet E-Work Busto Arsizio ( 25-16; 27-25; 30-28).

Imoco Conegliano: Bricio Samantha 2, Wolosz Johanna 14, Hill Kimberly 15, De Gennari Monica 10, De Kruijf Robin 5, Nicoletti Anna 16, Danesi Anna 11, Bechis Marta 18, Cella Elisa 6, Samanta Fabris 13, Melandri Anna 9, n.e Fiori Silvia 3, Folie Raphaela 7, Easy Megan 8, Papafotiou Athinal 12, Lee Simone 4, All Daniele Santarelli.
Unet E-Work Busto Arsizio: Alessia Orro 19, Federica Stufi 2, Alessia Gennari 6, Valentina Diouf 13, Michelle Bartsch 14, Beatrice Negretti 16, Alexandra Botezat 18, Beatrice Berti 15, Ilaria Spirito 5, n.e Sarah Wilhite 9, Silvana Chauleva 17, Vittoria Piani 1, Stefania Dall’Igna 7, All Marco Mencarelli.

  •   
  •  
  •  
  •