Quarti play off scudetto volley maschile, Verona vince gara 2 , si deciderà tutto a Trento

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


C’era grandissima attesa in città e in tutto l’ambiente della Calzedonia Verona per gara 2 dei quarti play off-scudetto contro Trento, i ragazzi di Nikola Grbic avevano un compito non facile, vincere la partita per portare la serie a gara 3. In gara 1 si era imposta infatti Trento al tie-break alla fine di una sfida durissima nella quale , avanti di due set a zero, aveva subito la rimonta di Verona capace di portarsi sul 2-2 ma  costretta ad inchinarsi sul finale alla vittoria dei padroni di casa. Ieri sera all’Agsm Forum la musica e’ stata diversa, la Calzedonia doveva solo vincere per non uscire dai quarti play-off scudetto e così e’ stato.
E’ stata battaglia vera anche questa volta, ci sono voluti cinque set come in gara 1 , la Calzedonia questa volta ha potuto festeggiare chiudendo un tie-break tiratissimo 15-13. Che il match sarebbe stato combattuto lo si era capito gia’ dal primo set vinto dai ragazzi di Nikola Grbic 25-23, rialza la testa Trento che vince secondo e terzo parziale 21-25 e 23-25. Nel momento più delicato Verona trova forza e lucidità , porta al quinto set la partita vincendo 26-24 il quarto parziale e chiude vittoriosa 15-13 il quinto set.
Ieri sera e’ tornato brillante l’attacco della Calzedonia , 43% con 23 punti di Stern , tra le fila di Trento 16 i punti dell’ex Kovacevic  e di Pippo Lanza. 
Domenica prossima 25 Marzo alle 18.00  gara 3 a Trento, chi vince vola in semifinale play-off scudetto.

Leggi anche:  Champions League pallavolo femminile, Novara fa due su due
  •   
  •  
  •  
  •