Scandicci vince 3-1 e accede alla semifinale scudetto

Pubblicato il autore: manuela71 Segui

All’Adriatic Arena di Pesaro si è disputata la seconda partita dei quarti di finale tra Mycicero Pesaro e SDB Scandicci. Gli arbitri del match erano Florian e Feriozzi.
Bertini allenatore di Pesaro schiera: Cambi, Bokan, Olivotto, Nizetich, Aelbrecht, Van Hecke, libero Ghilardi.
SDB Scandicci allenata da Parisi scende in campo con: Carlini, Lucia Bosetti, Adenizia, Arrighetti, De la Cruz, Haak, libero Merlo.
Nel primo set le due squadre partono in equilibrio fino al 4-4 con un attacco Haak. Pesaro ha l’ultima possibilità di vincere il match, conquista il primo break grazie ad un errore in battuta di Carlini. Scandicci continua il suo gioco, ma Pesaro più incisiva conquista il secondo break con il punteggio di 16-12. Le toscane non mollano e si portano in parità grazie a Carlini. Il set finisce 25-23 con un ace di Cambi.
Il secondo parziale è identico al primo fino al primo break con il punteggio di 8-6 con un attacco di Bokan. Pesaro continua ad attaccare e allunga, ma Scandicci pareggia: 14-14 con un attacco di De la Cruz. Le toscane attaccano forte e allungano. Il set ball e la vittoria del parziale arrivano grazie ad un attacco e ad un muro di Arciprete, entrata in campo nel secondo set.
Nel terzo set si inizia a giocare punto a punto fino al 5-5 ad un errore di Haak. Pesaro si porta avanti, ma Scandicci pareggia i conti e si porta sul 15-15 con un attacco di De la Cruz. Il set continua in equilibrio, ma lo vince Scandicci grazie ad un impetuosa Haak.
Nel quarto parziale inizia in equilibrio con il punteggio di 5-5 grazie ad un muro di Cambi. Le toscane vogliono portarsi a casa il match e si portano avanti 10-13.  Pesaro si avvicina, ma Scandicci mette la marcia grazie ad Haak che porta la squadra al set ball, con il punteggio di 18-24. Il set si chiude a 19-25.
Scandicci accede alla semifinale.

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: gara 3 contro Verona per l'accesso ai Playoof
  •   
  •  
  •  
  •