Volley femminile A1, ultima giornata, chi si salverà tra Bergamo e Filottrano?

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Ultima giornata di regular season volley femminile A1, 11.a giornata di ritorno, c’e’ grande attesa per gli ultimi verdetti prima dell’inizio dei play-off. Le partite si svolgeranno oggi sabato 10 Marzo ore 20,30.
Conegliano in grossa difficoltà nelle ultime partite deve tornare a vincere per uscire  da un momento davvero nero, bruciano le due sconfitte casalinghe contro Scandicci e Novara autentica bestia nera.
Per le pantere trasferta a Pesaro, una delle più belle realtà di questo campionato. Fuori la centrale Robin de Kruijf che e’ stata operata in Olanda per l’infortunio al menisco del ginocchio sinistro, fondamentale per le pantere chiudere bene la regular season per iniziare con ottimismo l’avventura play-off scudetto.
Da cancellare nella testa di Bricio e compagne soprattutto il fantasma Novara, autentica bestia nera capace nell’ultimo periodo di vincere tutte le sfide contro l’Imoco e di togliere sicurezza alle pantere.
Casalmaggiore saluterà la stagione di fronte ai propri tifosi contro Modena, c’e’ grande delusione in tutto l’ambiente per la mancata qualificazione ai play-off, per Modena i play-off ci saranno ma il lavoro da fare per continuare bene la stagione e’ ancora tanto, troppi gli stop subiti in questa regular season. Per la Pomì la stagione era iniziata male, l’arrivo in panchina di Cristiano Lucchi non ha portato i benefici sperati, dopo anni da protagonista in Italia ed Europa non partecipare ai play-off e’ un brutto colpo.
Scandicci sta attraversando un momento magico, si candida per la vittoria finale, chiudera’ la regular season in casa contro Busto Arsizio.
Novara in casa cercherà una vittoria contro la gia’ retrocessa Legnano per continuare la scia di risultati positiva, Piccini e compagne hanno dimostrato nell’ultimo periodo vincendo tutte le sfide contro Conegliano di essere una squadra fortissima in grado di difendere lo scudetto dello scorso anno.
Arriviamo al capitolo salvezza, grandissima attesa per la corsa a due Bergamo-Filottrano, le orobiche terzultime avanti un punto su Filottrano penultima a quota 17. Vincendo Bergamo otterrà la salvezza sicura, deve agguantare i tre punti su un campo difficile, quello di Monza. Scopriremo se la Foppapedretti continuerà la sua avventura nella massima serie. Di fronte un ostacolo tutt’altro che semplice da superare, quella Saugella Monza che a pieno diritto ottiene il titolo di sorpresa dell’anno, semifinalista di Coppa Italia, quinta in classifica, ambiente carico per l’inizio dei play-off.
Filottrano in casa affronterà il Bisonte Firenze gia’ qualificata per i play-off avendo blindato l’ottavo posto in classifica.
Incredibile la rimonta delle marchigiane nelle ultime giornate, gia’ il fatto di giocarsi la salvezza all’ultima giornata e’ un grandissimo risultato per la neopromossa che fino a poche settimane fa era data per spacciata.
Naturalmente di fondamentale importanza sara’ il risultato alla Candy Arena , in caso di sconfitta di Bergamo il sogno salvezza potrebbe essere alla portata.

Leggi anche:  Brescia, due positivi Covid-19 in Atlantide

Rivediamo tutte le partite di questa 11.a giornata di ritorno volley femminile serie A1:
MyCicero Volley Pesaro-Imoco Volley Conegliano
Saugella Team Monza-Foppapedretti Bergamo 
Pomì Casalmaggiore-Liu Jo Nordmeccanica Modena
Savino Del Bene Scandicci-Unet E-Work Busto Arsizio
Lardini Filottrano- Il Bisonte Firenze
Igor Gorgonzola Novara-Sab Volley Legnano

Vediamo la classifica completa:
Conegliano 50, Scandicci 48, Novara 48, Busto Arsizio 38, Monza 35, Modena 31, Pesaro 29, Firenze 26, Casalmaggiore 22, Bergamo 18, Filottrano 17, Legnano 11.

Legnano 5 punti di penalità .

  •   
  •  
  •  
  •