Volley femminile Champions, impresa di Novara che espugna il campo del Galatasaray

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Grande impresa per la Igor Gorgonzola Novara che espugna il campo del Galatasaray SK Istanbul e vince al tie-break gara 1 dell’andata play off a sei Champions League avvicinandosi in questo modo alla Final Four che si giocherà a Bucarest. Certo, c’e’ ancora il match di ritorno, ma chi non avrebbe fatto una firma per vincere nel catino infuocato di Istanbul? Se le ragazze di coach Barbolini affronteranno la partita a Novara con la giusta concentrazione il traguardo potrebbe essere davvero a portata di mano.
Vince dunque una partita che si preannunciava dura al tie-break, avvio  ottimo per Piccinini e compagne che si aggiudicano il primo parziale 21-25, da questo momento si spegne la luce, black out completo nel secondo set concluso dal Galatasaray addirittura 25-7, riprendono fiducia le turche che si portano sul 2-1 (25-15).
Nel momento del match più delicato  quando sembrava ci fossero i presupposti perché  la barca affondasse Novara si rialza e offre una grandissima reazione d’orgoglio, vince il quarto parziale 21-25 e al tie-break riesce a spuntarla chiudendo i giochi  10-15 ottenendo un successo importantissimo.
Continua il momento magico di Novara, una Egonu sempre più leader della squadra mette la firma anche in questo match con 26 punti.
Galatasaray SK Istanbul-Igor Gorgonzola Novara 2-3 (21-25, 25-7, 25-16, 21-25, 10-15)
Galatasaray SK Istanbul: Kosheleva 7, Jack  9, Alikaya 2, Ruseva 5, Demir Guler 13, Rabadzhieva 12, Karadayi (L), Aydin 1, Kalac 1, Aydinlar 1, Aslanyurek 12, Cetin. N.E. :Dumanonglu, Kayacan (L) All: Guneyligil
Igor Gorgonzola Novara: Plak 11, Gibbemeyer 5, Skorupa, Chirichella 3, Piccinini 11, Egonu 26, Sansonna (L) , Vasilantonaki, Camera, Enright, Zannoni. N.E.: Bonifacio  All:Barbolini
Arbitri :Kovar, Stoica

Leggi anche:  Champions League pallavolo femminile, Novara fa due su due
  •   
  •  
  •  
  •