Finale scudetto volley. Conegliano supera Novara. Barbolini: “Complimenti a Conegliano”

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

Vince Conegliano il secondo match della finale scudetto volley per  3 a 2 (30-28, 25-15, 23-25, 20-25, 15-13) dopo uno scontro epico che ha visto la squadra di Barbolini vendere cara la pelle per chiudere più celermente i conti con l’avverdsario storico rappresentato dal Conegliano. Le pantere guidate da Santarelli rimettono Novara con i piedi per terra e raccolgono l’applauso del coach della parte avversa Barbolini:

Complimenti a Conegliano per aver vinto quella che è stata una vera e propria battaglia, una bellissima partita decisa da pochi dettagli. Sapevamo che la serie sarebbe stata lunga e complicata, ora siamo 1-1 e guardiamo avanti alla prossima partita”.

Decisivi gli errori in difesa al tie-break da parte della Igor che non ha saputo incidere in attacco con Plak ed Egonu come era accaduto nella prima partita. Certo la sconfitta al quinto set ha fatto vedere che Novara c’è e ha tutte le carte in tavola per poter vincere, ma ha anche dimostrato che le pantere saranno dure a morire e contenderanno la vittoria fino all’ultimo secondo. E’ stato sicuramente l’orgoglio l’arma in più che ha guidato Danesi e compagne verso questa bella vittoria.

Leggi anche:  Champions League pallavolo femminile, si chiude la bolla di Novara : ottimo il percorso delle piemontesi , purtroppo un altro infortunio.

Finale scudetto volley. Lauren Gibbemeyer: “Purtroppo ci è mancato pochissimo per ottenere il successo”

Delusa la centrale dell’Igor Gorgonzola Lauren Gibbermeyer che si rammarica per la sconfitta subita al tie-break evidenziando che la vittoria è stata mancata per un soffio:

“Purtroppo ci è mancato pochissimo per ottenere il successo, c’è il rammarico per la sconfitta ma anche la consapevolezza di voler guardare avanti alla prossima partita. La serie è in parità, mettiamo da parte la sconfitta e lavoriamo per crescere e affrontare al meglio gara tre di mercoledì”.

Mercoledì ci sarà la gara tre e le due squadre si dovranno fronteggiare di nuovo sperando che vinca il migliore.

Finale scudetto volley. Gara 2 tabellino

Imoco Volley Conegliano – Igor Volley Novara 3-2 (30-28, 25-15, 23-25, 20-25, 15-13)
Imoco Volley Conegliano: Bricio 20, Fiori, Lee ne, Cella, Folie 15, Melandri 1, De Gennaro (L), Danesi 11, Fabris 20, Wolosz 2, Hill 16, Nicoletti 1, Bechis. All. Santarelli.

Leggi anche:  Volley mercato: bentornato Urnaut!

Igor Volley Novara: Vasilantonaki, Camera, Plak 5, Gibbemeyer 17, Enright 3, Skorupa 3, Bonifacio ne, Chirichella 17, Sansonna (L), Piccinini 10, Zannoni, Egonu 24. All. Barbolini.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •