Volley Serie B: Saronno troppo forte per il Sant’Anna Tomcar sconfitto in tre set

Pubblicato il autore: Alessandro Gibellino Segui


Volley Serie B. Nulla da fare per il Sant’Anna Tomcar sconfitto in casa 0-3 dal Saronno, capolista del girone B con sei punti di vantaggi su San Bernardo.

Il primo allungo biancoblu arriva quasi subito, su muro di Falanga che firma il 6-9. Replica Fumagalli dai 9m propiziando un parziale di 5-0. Saronno sale di colpi e il Sant’Anna s’affloscia scivolando 11-17 sotto i colpi di Rigoni al servizio, di Falanga e Cafulli in attacco. La risposta si ferma al 16-20 messo a terra da Vajra, poi gli ospiti dilatano il margine fino al definitivo 19-25 di Rigoni. Il disorientamento sanmaurese si fa evidente in avvio di secondo set con Falanga al servizio, oltre a Gaggini e Cafulli a spartirsi le responsabilità in attacco, portando il divario a un quasi invalicabile 3-11. Con pazienza però il Sant’Anna ricuce fino al 15-16, ancora trascinato da Vajra e Bernardi (inserito in diagonale con Carlevaris). Sfumato l’aggancio è Saronno a tenere la fase di cambio palla e accelerare da 18-20 a 20-25 portandosi 0-2. Senza null’altro da perdere l’avvio di terzo set dei biancorossi è finalmente aggressivo: Vajra, Bernardi e Robazza mettono alle corde gli avversari sul 10-3. Le distanze restano di fatto immutate e i sanmauresi in controllo fino al 16-9 prima e  al 19-12 verso la fine. Poi una serie di incertezze e una spirale di errori riavvicina Saronno spinta da Buratti e Canzanella (entrato per Gaggini). Dal 20-19 arriva ancora un effimero vantaggio firmato Bernardi a muro (22-19), ma l’ansia frena i padroni di casa, agganciati a 23 da Falanga e superati sulla linea del traguardo da Cafulli.

  •   
  •  
  •  
  •