Nations league femminile: l’Italia vince al tie break col Brasile 3 2

Pubblicato il autore: manuela71 Segui

Al Palasele di  Eboli si è disputata la partita di Natios league femminile tra Italia e Brasile. Gli arbitri del match sono stati Goran e Grandinski.
Mazzanti l’allentatore dell’Italia ha schierato: Malinov, Ortolani, Mingardi, Bosetti, Chirichella, Danesi, libero De Gennaro.
L’allenatore Zé Roberto ha messo in campo: Gabi, Adenizia, Monique, Amanda, Roberta, Beatriz, libero Suelen.
rimo set la partita inizia in equilibrio fino al 9-9 con un attacco di Chirichella. Il Brasile controattacca e conquista il secondo break con il punteggio di 16-14 grazie ad un attacco di Gabi. Il match continua in equilibrio fino al 19-19, ma grazie ad un attacco di Danesi e Mingardi l’Italia si porta sul 21-19. Il finale di set è a favore delle brasiliane che con due muri conquistano il primo set. 22-25.
Nel secondo set il Brasile parte forte e conquista il primo break con il punteggio 6-8. L’Italia reagisce e grazie ad un muro di Danesi pareggia e val sul 11-11. Mazzanti mette in campo Egonu per Mingardi che inizia il suo show, portando l’Italia sul 13-17. Il match continua con le azzurre in attacco, che conquista il set grazie ad un ace di Ortolani: (20-25).
Nel terzo set dopo un avvio in equilibrio il Brasile mette la marcia e sigla il 3-8, con un attacco di Rosamaria, entrata in campo nel secondo set. Le azzurre tentano di accorciare le distanze, ma le verdeoro si impongono e conquistano il secondo break con il punteggio di 11-16. Mazzanti chiede il time out. Al rientro le azzurre continuano a fare fatica in attacco e il set se lo aggiudica il Brasile, 17-25 con un attacco di Roberta.
Nel quarto set è l’Italia a partire forte e conquista il primo break, con una pipe di Egonu: 4-8. L’Italia continua ad attaccare e sigla il secondo con un attacco di Ortolani, 10-16 e il terzo break 16-21 con un attacco di Egonu. Il match si chiude in favore delle azzurre 19-25.
Nel tie-brek il set parte in equilibrio fino al 6-6 con un attacco di Roberta. L’Italia controattacca e si porta sul 6-8 con un ace di Danesi. Si cambia campo. Il Brasile reagisce e si porta sul 10-10 con un attacco di Amanda. Le azzurre vogliono vincere e e grazie ad un muro di Danesi vince il set 12-15.
L’Italia vince al tie-break ma non entra nella final six.

NANJING, CHINA - AUGUST 06: #5 Ofelia Malinov, #6 Moncia De Gennaro, #7 Raphaela Folie, #9 Caterina Bosetti and team mates of Italy celebrate a point during the final match between Brazil and Italy during 2017 Nanjing FIVB World Grand Prix Finals on August 6, 2017 in Nanjing, China. (Photo by Zhong Zhi/Getty Images)

Foto professionale Getty Images© selezionata da SuperNews

  •   
  •  
  •  
  •