Volley Serie B: il Sant’Anna Tomcar conferma Stefano Giraudo

Pubblicato il autore: Alessandro Gibellino Segui

A distanza di dieci giorni dalla conferma al centro di Alessandro Vajra inizia a completarsi il reparto di posto 3 del Sant’Anna con la firma (e la conseguente conferma) di Stefano Giraudo che vestirà la maglia biancorossa per la quinta stagione di seguito. Cresciuto nel prolifico settore giovanile di Cuneo, ha poi vestito le maglie di Pallavolo Torino e Parella prima di arrivare a San Mauro. All’interno del Sant’Anna è cresciuto stagione dopo stagione fino a diventare elemento portante dell’architettura di gioco sanmaurese. Nella stagione appena conclusa ha terminato con una media di quasi 10 punti a gara, con un massimo di 13 palle a terra nella prima giornata di ritorno con Acqui.

Continua ad arricchirsi il settore giovanile sanmaurese per migliorare il radicamento e il reclutamento sul territorio. Dalla importane esperienza in PVL arriva Elias Vienna per ampliare e rinforzare l’area tecnica di chi si occupa della formazione dei più piccoli pallavolisti: in particolare Minivolley e Under 14. “Nel solco delle iniziative di questi ultimi anni il Sant’Anna Volley continua nel percorso di crescita della qualità del proprio settore giovanile” spiega il responsabile del progetto scuole e minivolley Santo Saglimbeni, presentando il nuovo arrivato, “entra infatti a far parte della già solida compagine tecnica Elias Vienna, il giovane tecnico/educatore che andrà ad affiancare Stefania Camoletto e Alberto Molinari nella gestione delle attività scolastiche e di tutto il settore dei supergiovani che va dal mini alla U14. Nasce e prende forma un progetto che sa pensare alla crescita pallavolistica dei giovani atleti Sant’Anna e che insieme vuole essere una esperienza formativa per il nuovo tecnico.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Chieri vince nell'ultimo dei recuperi dell'ottava di andata , ecco la classifica aggiornata.