Volley mercato femminile, colpo di Filottrano, arriva Paola Cardullo

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Dopo la conferma e l’ufficialità della partecipazione della Lardini Filottrano al prossimo campionato di volley femminile serie A1, la società marchigiana si e’ rimessa con ancora più entusiasmo a lavoro nell’allestimento del roster per la stagione 2018/19. E’ arrivata una notizia che ha fatto gioire tutti i tifosi della Lardini, l’acquisto di una delle più grandi giocatrici di sempre nel panorama della pallavolo rosa italiana, si tratta del libero Paola Cardullo, campionessa che ha bisogno di poche presentazioni, palmares ricchissimo che conta grandissimi successi sia a livello di club che di Nazionale.
Ecco le parole del neoacquisto : ” Il corteggiamento della società e’ stata una delle situazioni determinanti, ho trovato di fronte persone che ci tenevano davvero al mio arrivo a Filottrano, dotate di umanità , fattore che in questo ambiente non esiste quasi più . Ho percepito buone sensazioni . Nella vita, poi, non escludo mai nulla, vado a sentimento. Quando ho lasciato Novara sono andata a Villa Cortese, che era addirittura una neopromossa in A1. Mai dire mai, e’ il bello dello sport, e’ il bello di non porsi limiti.” Circa gli obiettivi da raggiungere continua così :” Lavorare per migliorarmi dove so che devo migliorare . Quella della Lardini e’ una sfida nuova per me. E’ la prima volta che sono la più grande di eta’ , in passato ho sempre avuto compagne di riferimento e di appoggio. Sicuramente rappresenta una grande motivazione. ” . A Filottrano ritroverà Luca Chiappini, suo vice allenatore a Novara , questo il commento della Cardullo: ” Abbiamo lavorato insieme in passato e mi sono trovata molto bene. Non nego che la sua presenza in panchina e’ stato un ulteriore elemento per accettare la proposta di Filottrano. La squadra e’ nuova, ma e’ impostata bene ed e’ equilibrata. Credo che si possa creare un bel gruppo. Sara’ un campionato in cui le big faranno storia a se’ , ma ci sono i presupposti per fare bene, per divertirsi e divertire, cercando di far appassionare le persone che ci sono vicine. C’e’ gia’ una base importante ed e’ più facile costruire. Sarebbe davvero bello far crescere ancor di più la passione e la curiosità attorno a questa Lardini. ”
Grande entusiasmo traspare dalle parole di Paola Cardullo che sposa quindi il progetto di una societa’ che vuole dimostrare nel prossimo campionato di essere attrezzata per competere nella massima serie. Arriva da un anno non semplice a Bergamo, la squadra era riuscita a strappare la salvezza all’ultimo proprio a spese di Filottrano che pero’, in virtù del ripescaggio giocherà comunque la serie A1.
E’ un colpo di mercato che da’ certamente prestigio al roster marchigiano che con questo acquisto lancia un messaggio chiaro, quello di voler raggiungere risultati importanti sulla scia di quanto di positivo fatto vedere nel girone di ritorno del campionato concluso qualche mese fa.
Quello che si richiedera ‘ a una giocatrice di esperienza come lei sara’ certamente di fare da pilastro e guida per le più giovani, di saper trasmettere quella voglia di raggiungere risultati e traguardi importanti che l’ha accompagnata per tutta la sua lunga  carriera.

Leggi anche:  Sir Safety Volley Perugia, Colaci e Travica: "Perugia darà il massimo nel rush finale"
  •   
  •  
  •  
  •