Gloria Cup 2018. Italia-Russia 1 – 3

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui


Dura solo 3 minuti l’illusione del pronto riscatto dopo il secco 3-0 dello scorso 11 agosto nella amichevole del torneo Rabobank Series in Olanda contro la Russia che le ragazze di coach Mazzanti rimediano una nuova sconfitta per 1-3. Approcciano bene la gara le azzurre che fanno proprio il primo set per 25-18 contro una Russia che da subito subisce la pressione di Chirichella e compagne. Nel secondo set la formazione sovietica sin dall’inizio fa capire che non ci sta ed entrata in partita vince la frazione di gioco 16-25 preludio del 17-25 del terzo set durante il quale si assiste ad una prova assai altalenante delle ragazze di Mazzanti che nel quarto set cedono per 17-25. Nulla da fare quindi per le azzurre che mostrano tutti i loro limiti e che dicono che ci sarà ancora molto da lavorare per arrivare pronte alla prova dei Mondiali in Giappone. Del resto queste amichevoli servono come avvicinamento e per dare indicazioni anche se ormai il lavoro è stato impostato e se si ha l’impressione che l’ossatura della squadra sia ormai certa dando per scontato il sestetto titolare con la diagonale Malinov-Egonu, Danesi -Chirichella al centro, Lucia Bosetti-Sylla di banda e De Gennaro libero salvo comunque quanto avverrà nel corso di questo torneo e del prossimo che si giocherà a Montreux dal 4 al 9 di settembre.
Tabellino: Italia-Russia 1-3 (25-18,16-25,17-25,17-25).
Italia: Malinov, Danesi 14, Sylla 10, Ortolani 12, Chirichella 12, Bosetti 10, De Gennaro (L), Lubian, Cambi 1, Nwakalor 3, N.e: Parrocchiale, Egonu, Fahr, Guerra. All. Mazzanti
Russia: Voronkova, Goncharova 16, Fetisova 1, Zaryazhko 10,Startseva 6, IIchenko 14, Galkina (L), Efimova 8, Talysheva (L), Hodunova 7, Romanova 2, Malykh 1, Kotikova 2. N.e : Lyubushkina, Lazarenko, Kutiukova. All. Pankov

Leggi anche:  Pallavolo - Il post della Pallavolo Padova dedicato a Pasinato
  •   
  •  
  •  
  •