Mondiali Volley Femminili: Italia, ascolti record sulla Rai

Pubblicato il autore: giuliadardano Segui

Foto Getty Images© per SuperNews

Martedì 16 ottobre la nazionale italiana femminile ha registrato la prima sconfitta dall’inizio dei mondiali volley contro la Serbia. La squadra ha però ottenuto consensi a livello televisivo. Ben 587.000 spettatori hanno guardato infatti la terza fase dei mondiali di volley femminile.
Le partite della nazionale femminile vengono trasmesse in diretta da Rai 2, che ha puntato sui mondiali volley dopo gli ascolti da record degli azzurri. Durante la partita di volley maschile Italia – Russia gli ascolti hanno sforato il muro dei 3 milio

ni di spettatori, con uno share superiore al 16%. Le azzurre non hanno deluso le aspettative dell’emittente televisivo. Gli ascolti di martedì hanno infatti raggiunto l’11.3% di share.
Le italiane arrivano in semifinale con 10 vittorie su 11 partite. Domani, venerdì 19, affronteremo la Cina, che è guidata dalla leggendaria Lang Ping conosciuta come “il martello di ferro”. Il CT azzurro Davide Mazzanti ha dichiarato che la sfida sarà “come scalare l’Everest a mani nude”. Eppure rimane ottimista e ripone piena fiducia nelle proprie ragazze.
La semifinale sarà trasmessa in diretta da Rai 2 alle ore 9.10 con il commento di Maurizio Collantoni e Andrea Lucchetta e gli interventi di Simona Rolandi e Consuelo Mangifesta. Con queste premesse l’emittente può sperare un aumento ulteriore degli ascolti per la semifinale di domani.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  VNL 2021, termina il cammino dell'Italia pallavolo maschile, bilancio e classifica finale