Superlega Milano vs Latina 2-3.

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui

Latina sul taraflex del Pala Yamamay di Busto Arsizio infrange il sogno dei ragazzi di Andrea Giani di bissare la vittoria davanti al pubblico amico che per tutta la gara è stato vicino ai propri beniamini. La Revivre ancora priva di Abdel Aziz e con capitan Piano a mezzo servizio ha fatto di tutto per far proprio il risultato. La poca continuità e la scarsa lucidità soprattutto in ricezione hanno, però, fatto si che il sogno si infrangesse.
1° Set: si gioca punto a punto sino al 18-18 quando Latina si porta a avanti di due 18-20 e costringe Giani a fermare. Al rientro i ragazzi di Giani recuperano prima con Maar e poi con Tondo 22-21 per far proprio il set 25-22.
2° Set: fotocopia del primo a parti invertite vede Milano sprintare e Latina rincorrere sia pure mantenendosi sempre vicina sino al 14-14 quando il muro di Gitto fa 14-15 e permette ai pontini di accelerare 18-20 quando Clevenot realizza i due punti del provvisorio pareggio 20-20 cui segue l’errore di Maar 20-21 poi di Clevenot 23-24 preludio del finale 23-25.
3° Set: i ragazzi di coach partono subito bene con Stern e Gitto in gran spolvero 6-10. Tondo e Clevenot cercano di riportare i lombardi al recupero ma la maggiore lucidità e concretezza dei pontini fa 16-22 e poi 20-25 finale.
4° Set: i ragazzi di Giani che ha confermato al palleggio Izzo per Sbertoli e messo in gioco sin dal primo pallone Piano riportano in equilibrio la partita con Tondo che realizza due ace 17-16, Izzo che mura due volte 21-18,ancora Tondo 23-20 ed infine l’errore di Palacios che fa 25-23.
5° Set: parte nuovamente Latina 3-6 che poi si fa superare 7-6 grazie al servizio di Tondo. Latina, però, reagisce e con e con un primo tempo di Gitto fa 10-12. Clevenot prova a far rientrare Milano ma prima Stern 11-13, Parodi 11-14 e Palacios ace fa 11-15.
Tabellino.
Revivre Axopower Milano – Top Volley Latina 2-3 (25-22, 23-25, 20-25, 25-23, 11-15).
Revivre Axopower Milano: Sbertoli 1, Clevenot 20, Bossi 6, Tondo 24, Maar 15, Kozamernik 5, Hoffer (L), Piano 1, Pesaresi (L), Izzo 2, Basic 5, Gironi n.e. All. Andrea Giani.
Top Volley Latina: Sottile 3, Parodi 13, Rossi 11, Stern 22, Palacios 15, Gitto 16, Caccioppola (L), Barone, Huang, Tosi (L), Ngapeth 1, Gavenda.
All. Lorenzo Tubertini.
Arbitri: Gnani-Zanussi.
MVP: Stern (Top Volley Latina)

  •   
  •  
  •  
  •