Milano vs Monza 2 – 3: il derby è brianzolo

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui

I ragazzi di Andrea Giani in scena al Pala Yamamay di Busto Arsizio per il settimo turno di campionato cedono il derby lombardo al Vero Volley Monza di coach Fabio Soli per 2-3. Come ogni derby di tale nome ha visto le due formazioni, nonostante venissero da quattro partite consecutive in quindici giorni, mettere tutto in campo per aggiudicarsi la posta in gioco. Il primo parziale vede i meneghini subito in mostra con Sbertoli e Clevenot che fanno 10-6 per poi allungare ulteriormente 18-12 quando Monza trascinata da Ghafour rientra nel set e dopo il 24-24 ai vantaggi con Dzanornk a muro chiude 26-28. Nel secondo parziale si capisce da subito che Milano ha accusato il colpo tanto che Giani si vede costretto a cambiare inserendo Basic per Maar e Nimir per Hirsh. I brianzoli, però, si portano prima sul 6-13 e poi 12-19 e nonostante Nimir cerchi di scuotere i suoi chiudono con Plotnytskyi  17-25. Nel terzo parziale la Revivre si porta subito sul 3-0 con un primo tempo di Piano e poi sul 5-3 errore di Plotnytskyi al servizio. Monza, però, con un ace di Yisifov fa 5-5. La risposta di Milano non si fa attendere e con Nimir che si carica i compagni sulle spalle prima 13-9, poi 18-13 e tempo Monza. Al rientro Milano con Clevenot fa prima 20-15 e poi chiude 25-21. Nel quarto parziale Milano gioca da subito per andare al tie break ed infatti un muro di Piano fa 8-5 e tempo Monza. Al rientro Milano con Basic, Nimir e Pian0 a muro fa 20-15. Monza, allora reagisce e con Buti entrato in gioco accorcia 23-21 e non doma si porta sul 24-24, ma un errore al servizio ed un attacco di Basic danno il set a Milano. Nel quinto ed ultimo set Monza parte subito bene con Dzavoronok 1-4 e tempo Milano. Al rientro Nimir e Kozamernik fanno 5-6 cui segue il doppio di Basic 8-9 e tempo Monza. Al rientro Yosifov fa 10-12 e chiude Plotnytskyi 11-15.

Revivre Axopower Milnao – Vero Volley Monza 2- 3 (26-28, 17-25, 25-21, 26-24, 11-15)

Formazioni:

Revivre Axopower Milano: Nimir Abdel Aziz 21, Nicolò Hoffer(L), Luka Basic 10, Jan Kozamernik 4, Marco Izzo, Riccardo Sbertoli 2, Stephen Maar 4, Simon Hirsh 5, Fabrizio Gironi n.e., Matteo Piano 10, Elia Bossi 1, Trevor Clevenot 15, Nicola Pesaresi(L). 1° Allenatore Andrea Giani. 2° Allenatore Matteo De Cecco.
Vero Volley Monza: Simone Buti 2, Tomasz Calligaro, Donovan Dzavornok 17, Santiago Orduna 3, Andrea Galliani 3, Martins Arasomwan, Marco Rizzo(L), Amir Ghafour 24, Iacopo Botto 1, Viktor Yosifov 9, Thomas Beretta 2, Stefano Giannotti, Oleh Plotnytskyi 15, Paul Buchegger, Matteo Picchio(L). 1° Allenatore Fabio Soli. 2°Allenatore Luigi Parisi.
MVP: Ghafour ( Vero Volley Monza ).

Arbitri: Tanasi-Braico. Terzo arbitro: Clemente.
Ex dell’incontro: Simon Hirsh a Monza dal 2016 al 2018, Marco Rizzo a Milano stagione 2014-2015.

  •   
  •  
  •  
  •