Pallavolo SuperLega: Revivre Axopower Milano affonda Cucine Lube Civitanova 3-0

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui


Dopo una pausa di due settimane alla ripresa del cammino in Superlega dei ragazzi di Giani al Pala Yamamay di Busto Arsizio per la undicesima di campionato contro la Cucine Lube Civitanova di Coach Medei reduce dalla sconfitta nella finale del Mondiale per Club perso contro l’Itas Trentino non tradiscono le aspettative del pubblico delle grandi occasioni e giocano la più bella gara della stagione mettendo da subito sotto pressione l’avversario che è costretto a capitolare sotto i colpi di Piano e compagni.
1° Set: inizia bene Milano che si porta subito su 2-0 ed allunga con Nimir 4-1. La Lube, però, reagisce e patta sul 5-5 con Leal. La Revivre non ci sta e si porta a +3 con Kozamernik 8-5 cui risponde la Lube 8-8 con Sokolov. Un muro di Kozamernik  ed un primo tempo di Piano fanno 13-10 e da qui la fuga verso il finale con Kozamernik che fa 20-14 e tempo Medei, Clevenot 22-15 e secondo tempo Medei, e 25-17  con ace di Kozamernik che chiude.
2° Set: si gioca punto a punto sino al 7-7 quando la Revivre si porta avanti con ace di Kozamernik ed il muro di Maar 12-10. Cester per la Lube pareggia i conti con un ace 13-13. Piano mura Jantorena, Nimir contrattacca e fa 16-14 e galoppata con Maar e Kozamernik che fanno 21-17 prima del 23-20 di Maar in diagonale e di Clevenot che chiude 25-22.
3° Set: nonostante il rimescolamento del sestetto da parte di Medei che chiama in gioco Simon i ragazzi di Giani sempre più galvanizzati si portano subito sul 4-1 doppia ace di Nimir, 7-3 di capitan Piano cui risponde Stankovic 7-4 prima del 10-5 di Maar, 14-8 muro di Sbertoli, cui cercano di rispondere i ragazzi di Medei che però si vedono sfuggire set e partita con Maar 20-15, Piano 23-17 e nonostante due ace consecutivi di Jantorena 23-21 i due punti consecutivi di Clevenot in contrattacco ed a muro fanno 25-21 per i ragazzi di Giani.
Tabellino: Revivre Axopower Milano – Cucine Lube Civitanova 3 – 0 (25-17, 25-22, 25-21)
Revivre Axopower Milano: Nimir Abdel-Aziz 14, Hoffer (L), Basic ne, Kozamernik 9,  Izzo ne, Sbertoli 2, Maar 13, Hirsch ne, Gironi ne, Piano 9, Bossi ne, Clevenot 11, Pesaresi (L). All: Giani. Secondo allenatore: De Cecco.
Cucine Lube Civitanova: Sokolov 12, D’Hulst, Marchisio (L), Jantorena 10, Massari 2, Stankovic 3, Diamantini, Leal 9, Sander ne, Cantagalli 1, Cester 3, Simon 4, Bruno 1, Balaso (L). All. Medei. Secondo allenatore Camperi.
Arbitri: La Micela – Lot. Terzo arbitro: Lambertini. Addetto video Check: Tribuzio.

  •   
  •  
  •  
  •