Superlega Pallavolo, il programma della 10.a giornata. Perugia sfida Ravenna, Modena in casa di Monza

Pubblicato il autore: Domenico Di Gennaro Segui


Domenica 2 dicembre scende in campo la Superlega maschile di pallavolo in occasione della 10.a giornata di campionato, con ben cinque partite in programma. Le altre due gare del decimo turno, ovvero Civitanova-Latina e Trento-Milano, si disputeranno il 12 dicembre a causa degli impegni di Lube e Itas nel Mondiale per Club. La capolista Perugia sfida in casa la sorprendente Ravenna, mentre Modena farà visita a Monza. Tra gli altri incontri spicca il derby veneto tra Verona e Padova. Nelle zone basse della classifica due sfide importanti per la lotta salvezza, come Siena-Castellana Grotte e Sora-Vibo Valentia. Ecco il programma completo della 10.a giornata di Superlega.

2/12. ore 15.30  Vero Volley Monza – Azimut Leo Shoes Modena (diretta tv su RaiSport)
2/12, ore 18.00  Sir Safety Conad Perugia – Consar Ravenna
2/12, ore 18.00  Calzedonia Verona – Kioene Padova
2/12, ore 18.00  Globo Banca Popolare Sora – Tonno Callipo Vibo Valentia
2/12, ore 18.00  Emma Villas Siena – BCC Castellana Grotte
12/12, ore 20.30  Cucine Lube Civitanova – Top Volley Latina
12/12, ore 20.30  Itas Trentino – Revivre Axopower Milano

SUPERLEGA, PERUGIA E MODENA ATTESE DA DUE SFIDE IMPEGNATIVE – Ad aprire la 10.a giornata di Superlega sarà il match delle 15.30 alla Candy Arena tra Monza e Modena. Partita difficile per i “canarini” di coach Velasco, che ancora devono trovare il giusto amalgama. La vittoria esterna contro Vibo Valentia con un bella prova corale ha risollevato le sorti di Zaytsev e compagni, che hanno così interrotto la striscia di due sconfitte consecutive (contro Perugia e Civitanova) confermandosi al secondo posto in classifica. La Vero Volley Monza, invece, è stata la sorpresa della scorsa giornata, quando con determinazione è andata a vincere sul terreno dei campioni d’Italia, infliggendogli il primo stop in questo campionato. Monza che può contare su due schiacciatori come il ceco Dzavoronok e l’ucraino Plotnytskyi, quest’ultimo trascinatore contro Perugia, e sui muri di Josifov, al primo posto nella classifica dei muri vincenti con 29. Alle 18.30 la capolista Perugia ospiterà al PalaBarton la rivelazione Ravenna. Match complicato per i Block Devils di coach Bernardi, che hanno voglia di risollevarsi dopo l’ultima sconfitta interna. Il fenomeno Leon, 20 punti contro Monza, e Atanasjievic sono pronti ad affilare le armi. Di fronte, però, hanno la squadra ravennate di mister Graziosi che viene da due vittorie consecutive, ottenute per giunta per 3-0 contro Latina e Sora. Quinta forza del campionato, Ravenna ha dalla sua lo straordinario lussemburghese Rychlicki, 22 anni e quarto miglior realizzatore del torneo con 181 punti, in una squadra dal giusto mix tra giocatori esperti e giovani, come il palleggiatore Saitta, le bande Raffaelli e Poglajen e il centrale belga Verhees.

SUPERLEGA, LE ALTRE PARTITE – In questa 10.a giornata spicca il derby veneto dell’AGSM Forum tra Verona e Padova, due compagini che non stanno certo affrontando un momento positivo. Gli scaligeri hanno inanellato due sconfitte contro Trento e Milano, pagando soprattutto nell’ultimo turno i troppi errori. Verona si affida al suo opposto Boyer e alla diagonale iraniana Manavinezhad-Sharifi. Anche Padova, 11esima, viene da due ko consecutivi contro Vibo e Trento ed è vogliosa di riscatto. Le altre due partite sono scontri diretti per la salvezza. Sora, 12esima, ospita Vibo Valentia, sopra ai laziali di un punto. Dusan Petkovic e compagni devono riscattare la brutta prestazione interna contro Ravenna, mentre i calabresi si affidano al formidabile opposto marocchino Al Hachdadi, un pò in ombra nell’ultima sfida contro Modena. Per concludere, al PalaEstra si affrontano Siena e Castellana Grotte, penultima e ultima di Superlega, partita decisiva per non perdere il treno salvezza. I toscani hanno come catalizzatore degli attacchi il cubano Hernandez, leader della classifica punti con 201. Castellana, invece, è alla ricerca ancora della prima vittoria che dia una svolta a questa stagione.

SUPERLEGA, CLASSIFICA
Sir Safety Conad Perugia 25; Azimut Leo Shoes Modena, Itas Trentino, Cucine Lube Civitanova 21; Consar Ravenna, Revivre Axopower Milano 15; Vero Volley Monza 14; Calzedonia Verona 11; Top Volley Latina 10; Tonno Callipo Vibo Valentia, Kioene Padova 9; Globo Banca Popolare Sora 8; Emma Villas Siena 5; BCC Castellana Grotte 2

  •   
  •  
  •  
  •