Volley, finale ritorno Coppa Cev: Trento a Istanbul contro il Galatasaray per alzare il trofeo

Pubblicato il autore: Andrea Riva


Oggi pomeriggio alle ore 18 a Istanbul si giocherò la finale di ritorno della Coppa Cev che vedrà impegnata l’Itas Trentino sul campo del Galatasaray. Nel match di andata la squadra italiana si è imposta con un netto 3-0 (25-15, 25-15, 25-20 i parziali), ma oggi sarà tutta un’altra storia perchè la formazione turca davanti ai propri tifosi cercherà la rimonta. Tra l’altro in questa stagione in quattro partite casalinghe altrettante vittorie con solo due set persi.

L’Itas per alzare il trofeo dovrà vincere due set, mentre se dovesse perdere 3-0 o 3-1 si giocherebbe il golden set decisivo. Per i dolomitici questa è la dodicesima finale internazionale, mentre in Coppa Cev è la quarta partecipazione, le prime tre si sono chiuse con un’eliminazione agli ottavi di finale (2005) e due sconfitte in finale rispettivamente contro Tours (2015) e Dinamo Mosca (2017).

Leggi anche:  Volley femminile A1, 4° di ritorno: dove vederla in TV e streaming

Queste le parole del tecnico Angelo Lorenzetti alla vigilia dell’incontro: “Nella gara di andata abbiamo fatto fino in fondo la nostra parte, costruendoci un piccolo vantaggio che però, da solo, non può essere sufficiente. L’esperienza di due anni fa a Tours ce lo insegna bene. Ci attende una partita completamente differente, in un ambiente caldo e contro un avversario che rispetto all’andata avrà recuperato energie ed aggressività; di fatto la vera finale è quella che si gioca in Turchia”.

L’unico precedente tra le due squadre è quello del match di andata, mentre Trentino, che avrà al seguito 50 tifosi, contro le formazioni turche vanta dieci incroci con sette vittorie e tre sconfitte. Gli arbitri designati sono il portoghese Helio Ormonde e  il rumeno Benone Visan.

Leggi anche:  Volley femminile A1, 4° di ritorno: dove vederla in TV e streaming

Il match si potrà vedere sulla piattaforma DAZN con collegamento alle ore 18 con telecronaca di Andrea Zorzi e Alberto Cisolla.
DAZN è disponibile su una vasta gamma di dispositivi connessi a Internet, tra cui Smart TV, PC, smartphone, tablet e console di gioco. Per ogni account, è possibile associare fino a 6 dispositivi, di cui 2 utilizzabili contemporaneamente. Sarà possibile accedere all’intera offerta con un’unica tariffa di € 9,99 al mese, con il primo mese di prova gratuita e la possibilità di disdire l’abbonamento in ogni momento.

  •   
  •  
  •  
  •