Volley: in attesa di Stefano Lavarini, tris di conferme in casa Busto Arsizio

Pubblicato il autore: Damir Cesarec


Squadra che vince non si cambia. Lo sanno bene a Busto Arsizio, in particolare alla luce dell’ottima stagione culminata con il trionfo in Coppa Cev, il terzo dopo aver alzato al cielo il trofeo anche nel 2010 e nel 2012. Dopo i rinnovi di Alessia Orro e di Alessia Gennari, ora sono arrivate anche le conferme di Britt Herbots, Sara Bonifacio e Giulia Leonardi.

“Stiamo procedendo nel segno della continuità – ha spiegato il direttore generale Enzo Barbaro –. Orro e Gennari hanno rinnovato con convinzione i propri contratti in scadenza, sicure della bontà del nostro progetto, e ora siamo felici di poter annunciare queste tre riconferme. Siamo molto soddisfatti perché non era scontato in quanto, nonostante i contratti in essere, sono arrivate alle giocatrici importanti proposte da altre società. Nelle prossime settimane verranno annunciate anche le nuove giocatrici che completeranno la rosa”.

Leggi anche:  Playoff Coppa Cev volley femminile, Scandicci e Busto oggi in campo: dove vedere in TV o streaming

Cinque settimi della formazione titolare sono dunque stati riconfermati e a questo punto rimangono scoperti solamente due ruoli, ossia quello di opposto e quello del secondo centrale da affiancare a Sara Bonifacio. In posto 2 a rimpiazzare Kaja Grobelna sarà con ogni probabilità la californiana Karsta Lowe. Per il martello di Conegliano si tratterà di un ritorno visto che aveva già indossato la maglia biancorossa nella stagione 2015/2016. Per quanto riguarda il posto 3, si raffredda la pista che porta a Laura Heyrman, reduce da una stagione travagliata in Giappone. Al suo posto la società bustocca avrebbe virato su Haleigh Washington. E l’americana potrebbe non essere l’unico acquisto proveniente da Brescia: rumors di mercato parlano infatti di un interessamento per Francesca Villani, protagonista di un’ottima stagione che le è valsa anche la convocazione in Nazionale.

Leggi anche:  Champions League volley femminile, serata perfetta per le italiane

Ma il cambio più significativo avverrà in panchina. Dopo quattro stagioni, Marco Mencarelli ha ceduto alla corte di Scandicci e al suo posto a breve verrà ufficializzato l’ingaggio di Stefano Lavarini, fresco di “triplete” con il Minas (Scudetto, Coppa del Brasile e Campionato sudamericano per club). 

  •   
  •  
  •  
  •