Volley, Nations League: l’Italia chiude il primo turno con due vittorie e una sconfitta

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Nel weekend appena terminato l’Italia maschile di volley ha fatto il suo esordio nella Nations League giocando venerdì contro l’Iran, sabato contro la Germania e domenica contro la Cina.

Gli uomini di Chicco Blengini che ha deciso per questa competizione di ringiovanire la rosa hanno steccato solo l’esordio perdendo contro la nazionale iraniana per 3-1 (20-25, 25-23, 25-23, 25-23) in un match cominciato bene, poi nel secondo parziale quando sembrava andare tutto per il meglio, ecco la rimonta subita che ha cambiato l’inerzia della partita e i nostri avversari grazie al “monzese” Ghafour (20 punti) hanno condotto le danze anche nel terzo e quarto set portando la vittoria a casa.

Nations League: Iran-Italia, tabellino del match

Iran: Shafei 8, Ghafour 20, Manavi 4, Sayed 8, Marouf 2, Ebadipour 11, Hazratopur (L), Ghaemi, Fayazi 11, Yali, Moazzen (L). N.E. Mojarad, Sharifi, Karimi. Coach Kolakovic

Leggi anche:  Champions League pallavolo femminile, Scandicci minaccia l'addio alla competizione , ecco i dettagli

Italia: Antonov 11, Anzani 6, Nelli 20, Lavia 1, Russo 4, Giannelli 8, Balaso (L), Candellaro, Raffaelli 2, Polo 3, Cavuto 5. N.E. Sbertoli, Pesaresi, Pinali. Coach Blengini

Pronto riscatto contro la Germania allenata da Andrea Giani, battuta per 3-0 (25-21, 30-28, 25-23) in una gara comunque equilibrata soprattutto nel secondo set durato 45 minuti e finito ai vantaggi dopo un susseguirsi di emozioni con le due squadre rimaste sempre attaccate tra di loro. Nell’ultimo parziale, tedeschi avanti 4-0 ma subito prontamente rimontati dagli azzurri fino al 13-10, dove invece c’è il recupero teutonico (13-13) per poi nuovamente essere in equilibrio fino al 23-23 dove l’Italia ottiene il break vincente.

Nations League: Italia-Germania, tabellino del match

ITALIA: Cavuto 13, Candellaro 6, Giannelli 4, Antonov 10, Russo 9, Nelli 19; Balaso (L), Sbertoli, Raffelli. Non entrati: Anzani, Pesaresi (L), Lavia, Polo, Piani. Allenatore: Blengini.

Leggi anche:  Champions League pallavolo femminile, Scandicci minaccia l'addio alla competizione , ecco i dettagli

GERMANIA: Kocian 2, Schott 7, Baxpoehler 7, Hirsch 14, Fromm 7, Kric 7; Zenger (L), Sossenheimer, Zimmermann, Weber 1, Breheme 5. Non entrati: Reichert, Boeheme, Peter (L). Allenatore: Giani

Nell’ultima gara del weekend altra vittoria, questa volta ai danni della Cina padrona di casa sempre per 3-0 (25-21, 25-13, 26-24); eccezione fatta per il second set dominato in lungo e largo, nel primo e soprattutto nel terzo c’è stata grande battaglia con gli asiatici che prendono il comando delle operazione, la Nazionale azzurra è stata sempre brava rispondendo colpo su colpo e fare i suoi entrambi i parziali sempre in rimonta.

Nations League: Italia-Cina, tabellino del match

ITALIA: Antonov 6, Polo 8, Nelli 18, Cavuto 5, Anzani 8, Giannelli 8; Balaso (L), Pesaresi (L), Sbertoli, Raffelli 1, Russo 1. Non entrati: Candellaro, Lavia, Pinali. All. Blengini.

Leggi anche:  Champions League pallavolo femminile, Scandicci minaccia l'addio alla competizione , ecco i dettagli

CINA: Du 3, Chen L. 3, Chuan 15, Dai 10, Zhang 8, Yu 1; Chen J.J. (L), Mao, Ji, Liu, Rao 3. Non entrati: Wang, Tong (L), Peng. All. Lozano.

La classifica vede l’Italia al quarto posto insieme all’Argentina con sei punti, dietro a Francia ed Iran con nove e Brasile con otto; nel prossimo fine settimana gli uomini di Blengini saranno impegnati in Russia (Ufa Arena) dove incontreranno gli Stati Uniti (venerdì 7 ore 13), il Portogallo (sabato 8 ore 13) e la Russa (domenica 9 ore 16).

  •   
  •  
  •  
  •